Attualità
Porto San Giorgio. Incidente nei pressi del casello autostradale, circolazione bloccata fino alle 11. Le parole del Maresciallo Manni: "Siamo soli"

Questa mattina, intorno alle ore 9:00, un incidente all'interno della rotonda situata all'ingresso del casello autostradale di Porto San Giorgio ha causato parecchi disagi alla viabilità.
Nello specifico un autoarticolato, nel completare la manovra d'ingresso nella rotonda, ha urtato con la fiancata sinistra un furgoncino daily bianco che procedeva sul lato sinistro della carreggiata.
Non ci sono stati feriti ma, dato anche il punto nevralgico dove è avvenuto il sinistro e data la mole dei due veicoli, il traffico è stato congestionato per diverso tempo creando lunghe file e forti ripercussioni sulla viabilità.

Porto San Giorgio. Incidente nei pressi del casello autostradale, circolazione bloccata fino alle 11. Le parole del Maresciallo Manni:

La situazione si è risolta grazie all'intervento dei Vigili Urbani di Porto San Giorgio, i quali hanno provveduto a spostare i veicoli coinvolti nel'incidente e ai rilievi dello stesso. I conducenti dei due mezzi hanno poi potuto proseguire il loro viaggio, tanto erano lievi i danni subiti dai mezzi.
I vigili hanno lasciato il teatro dell'incidente dopo un'ora e mezza circa, solo una volta accertatisi che la circolazione fosse tornata sicura e scorrevole.
"Abbiamo raggiunto il luogo dell'incidente nel minor tempo possibile," spiega il Maresciallo Manni, che si è occupato dell'operazione, "considerando il fatto che tutti i Vigili Urbani di Porto San Giorgio sono impegnati fino alle 9:00 con il servizio scuole, un lavoro imprescindibile. Appena concluso il servizio ci siamo catapultati sul luogo dell'incidente, ove abbiamo fatto spostare i mezzi coinvolti e provveduto ai rilievi del sinistro." Il Maresciallo ha immediatamente richiesto un rinforzo di altre pattuglie dalla Polizia Stradale per dividersi i compiti e impiegare così meno tempo per il ripristino della viabilità, ma senza successo.
"Mi è stato risposto che la pattuglia volante era a San Benedetto" - racconta - "e che non ce n'erano altre pronte ad intervenire nell'immediato."
Nonostante il poco aiuto ricevuto, i vigili di Porto San Giorgio hanno comunque concluso "nel minor tempo possibile" l'operazione di sgombero e verifica, ripristinando la corretta circolazione dei veicoli. Per questo "c'è amarezza," - ammette il Maresciallo - "parecchia amarezza degli operatori per le polemiche sulla scarsa tempestività dell'intervento. Ho letto di commenti come 'Incidenti sulla rotonda, i vigili dove sono?'. A fare il loro lavoro. Siamo continuamente presi di mira dai cittadini, ma la verità è che siamo noi quelli sempre attivi sul territorio. Non meritiamo questa irriconoscenza. Lavoriamo con il massimo impegno e la massima serietà, ma siamo soli." conclude il Maresciallo, con la speranza che le sue parole diano il via ad un dialogo su una maggiormente efficace sistemazione delle forze dell'ordine lungo il territorio fermano.

Letture:4474
Data pubblicazione : 23/11/2016 14:07
Scritto da : Alessandro L. Minnucci
Commenti dei lettori
0 commenti presenti
Aggiungi il tuo commento
indietro

Redazione
email:
redazione@informazione.tv
Tel 0734620707 - 0734623636 Fax 0734600390
Via Mazzini 13 - Fermo  -  Cookie Policy

 

Radio Fermo Uno iscritta nel Registro dei Giornali e dei Periodici del Tribunale di Fermo il 9 aprile 1988 con il numero 7. Il 20 giugno 2001 è stato comunicato al Tribunale di Fermo, Cancelleria civile che la testata è divenuta anche un quotidiano on-line attraverso la pubblicazione sul sito www.radiofermouno.it. In data 16 maggio 2005 è stato comunicato al Tribunale di Fermo, cancelleria civile, che dal sito www.radiofermouno.it è scaturita l'appendice on-line riguardante notizie di cronaca, economia, politica e sport, denominata www.informazione.tv

 

Engineered by JEF - Knowledge Applications