Attualità
Mario Rossetti, il ricordo di Radio Fermo Uno a tre anni dalla sua morte

Esattamente tre anni fa, l'1 dicembre 2013, ci lasciava il nostro amico Mario Rossetti, colonna insostituibile al servizio dell'informazione sportiva, una vita passata fin dai primi anni Ottanta a Radio Fermo Uno, che era diventata la sua casa.

Mario Rossetti, il ricordo di Radio Fermo Uno a tre anni dalla sua morte

Giornalista sportivo, speaker radiofonico, tifoso e cronista della Fermana F.C., seguita sempre con passione e dedizione, oltre che conduttore di programmi musicali e della fascia notturna.

Pochi giorni prima della sua scomparsa ci scrisse queste belle parole:

"Bisogna solo capire che in questa terra siamo di passaggio e che ciò che facciamo ha una finalità su tutte:il ringraziamento al Signore per l'esperienza spirituale che ci dà. Non possiamo sprecarla. Il denaro è uno strumento. Vediamo che caos c'è a livello planetario per una posizione mentale sbagliata. Viviamo con amore al servizio degli altri. Siamo capaci?".

Ciao Mario

Letture:1137
Data pubblicazione : 01/12/2016 22:17
Scritto da : Redazione
Commenti dei lettori
0 commenti presenti
Aggiungi il tuo commento
indietro

Redazione
email:
redazione@informazione.tv
Tel 0734620707 - 0734623636 Fax 0734600390
Via Mazzini 13 - Fermo  -  Cookie Policy

 

Radio Fermo Uno iscritta nel Registro dei Giornali e dei Periodici del Tribunale di Fermo il 9 aprile 1988 con il numero 7. Il 20 giugno 2001 è stato comunicato al Tribunale di Fermo, Cancelleria civile che la testata è divenuta anche un quotidiano on-line attraverso la pubblicazione sul sito www.radiofermouno.it. In data 16 maggio 2005 è stato comunicato al Tribunale di Fermo, cancelleria civile, che dal sito www.radiofermouno.it è scaturita l'appendice on-line riguardante notizie di cronaca, economia, politica e sport, denominata www.informazione.tv

 

Engineered by JEF - Knowledge Applications