Attualità
Da Sant'Elpidio a Mare al backstage del Festival di Sanremo: Matteo Sgariglia "farà mettere la testa a posto" ai vip dell'Ariston. LE FOTO

E' figlio d'arte e come tale ha ereditato la passione di mamma Maura ed è diventato parrucchiere, lavorando nel salone di famiglia dall'età di sedici anni.

Da Sant'Elpidio a Mare al backstage del Festival di Sanremo: Matteo Sgariglia
Matteo con Biagio Antonacci

M&M Style, da ventotto anni, è una garanzia per clienti vecchi e nuovi, soprattutto perché Matteo non mette freni alla sua voglia di imparare.
Per questo è entrato nel Team Gandini, un gruppo di stilisti che portano la moda nel mondo e nel 2016 hanno festeggiato i loro 40 anni di carriera. Ora, il team, in collaborazione con Rai Service Alpacino Capelli&Company segue e lavora nel dietro le quinte di molti concerti e spettacoli Rai. La prima, emozionante esperienza di Matteo nel backstage di un grande evento è stata lo scorso aprile con i Capitani Coraggiosi Morandi e Baglioni, da lì in poi ha incontrato Piero Pelù, Povia, Cugini di Campagna e molti altri, fino ad approdare nei camerini della show tv Laura& Paola.
"In queste occasioni sei sempre a stretto contatto con loro, lavorare con certi personaggi è sempre una bellissima esperienza. La preparazione è lunga e dettagliata, nulla è lasciato al caso. Professionalmente fa crescere e dà molto stimolo", racconta Matteo nell'intervista a Radio Fermo Uno.
Se gli chiediamo di raccontarci capricci o strane richieste dei vip, sorride e risponde: "Sono persone normali e fortunatamente ho incontrato solo gente fantastica che ti fa sentire a tuo agio".
Ora Matteo guarda avanti, a lunedì 6 febbraio. "Partirò il mattino presto", la destinazione è il Teatro Ariston di Sanremo. "Inizieremo con una riunione il martedì mattino ed il pomeriggio via ai preparativi fino a sabato. Ripartiremo domenica, sarà una lunga ma bellissima esperienza". Ma tra i ventidue big in gara, i conduttori ed il cast, chi vorrebbe davvero acconciare Matteo? "Mi auguro di incontrare Paola Turci, Lodovica Comello e poi Maria De Filippi, che sarebbe un vero onore", ci dice. Eppure lo stile di Maria non si discute, ma "qualcosa di personale cercherò sempre di metterlo, poi siamo a loro disposizione".

Letture:7130
Data pubblicazione : 02/02/2017 17:49
Scritto da : Mery Pieragostini
Commenti dei lettori
0 commenti presenti
Aggiungi il tuo commento
indietro

Redazione
email:
redazione@informazione.tv
Tel 0734620707 - 0734623636 Fax 0734600390
Via Mazzini 13 - Fermo  -  Cookie Policy

 

Radio Fermo Uno iscritta nel Registro dei Giornali e dei Periodici del Tribunale di Fermo il 9 aprile 1988 con il numero 7. Il 20 giugno 2001 è stato comunicato al Tribunale di Fermo, Cancelleria civile che la testata è divenuta anche un quotidiano on-line attraverso la pubblicazione sul sito www.radiofermouno.it. In data 16 maggio 2005 è stato comunicato al Tribunale di Fermo, cancelleria civile, che dal sito www.radiofermouno.it è scaturita l'appendice on-line riguardante notizie di cronaca, economia, politica e sport, denominata www.informazione.tv

 

Engineered by JEF - Knowledge Applications