Attualità
CNA Fermo. Dichiarazione dei redditi 2017: ecco le principali novità di quest’anno

Il CAF CNA di Fermo comunica alcune tra le novità più rilevanti riguardo la dichiarazione dei redditi 730 di quest’anno. 

CNA Fermo. Dichiarazione dei redditi 2017: ecco le principali novità di quest’anno

Si parte dall’impatto sulle dichiarazioni della legge sulle unioni civili: in sede di dichiarazione, oltre al riconoscimento della detrazione per il partner dell’unione civile a carico, è prevista la detrazione e deduzione di spese e oneri sostenuti dal/per il partner dell’unione civile a carico, la deducibilità dell’assegno di mantenimento e applicazione al suo percettore del regime dei redditi assimilati al lavoro dipendente, ma anche la compatibilità della dichiarazione congiunta tra soggetti dello stesso sesso, che va espressamente riconosciuta.
Riguardo le spese per l’istruzione, è stata elevata a 564 euro per alunno/studente la spesa massima detraibile per la frequenza a scuole dell’infanzia (asili), del primo ciclo di istruzione (scuole elementari e medie) e delle scuole superiori appartenenti al sistema nazionale di istruzione.
Inoltre, è stata introdotta l’agevolazione sui premi per assicurazioni a tutela delle persone con disabilità grave: l’assicurazione deve avere per oggetto il rischio morte dell’assicurato e deve essere espressamente finalizzata alla tutela di persone con “disabilità grave” accertata dalle ASL tramite commissioni mediche.
“Tra le novità – ricordano i referenti del CAF CNA – c’è anche il bonus mobili per “giovani coppie”: le coppie coniugate o conviventi di fatto da almeno 3 anni, o partner di unioni civili, in cui uno dei componenti non ha più di 35 anni, se nel 2015 o nel 2016 hanno acquistato un immobile da adibire a propria abitazione principale, possono detrarre il 50% delle spese sostenute, entro il limite di 16.000 euro, per l’acquisto di mobili nuovi destinati all’arredo dell’abitazione principale”.
Le agevolazioni legate alle spese per interventi di recupero del patrimonio edilizio, “bonus mobili” e risparmio energetico, prorogate per tutto il 2016, restano stabili, mentre sono state completamente ridisegnate dalla legge di Bilancio 2017 quelle relative agli interventi antisismici.
Il CAF CNA di Fermo (sedi anche a Porto Sant’Elpidio, Porto San Giorgio, Falerone e Amandola) è a disposizione per la compilazione dei modelli 730. Ricordiamo che è possibile presentare la dichiarazione anche se non si ha un datore di lavoro: se dalla dichiarazione risulterà un debito, il CAF CNA consegnerà il modello F24 già compilato, mentre in caso di un credito, basterà comunicare all’Agenzia delle Entrate il codice IBAN su cui ricevere l’accredito.

 

Per Informazioni: CAF CNA Sede di Fermo, tel. 0734/600288 (Fermo), 0734/992746 (P.S.Elpidio) mail: giusti@cnafermo.it, dilorito@cnafermo.it. 

Letture:2334
Data pubblicazione : 31/03/2017 14:04
Scritto da : Redazione
Commenti dei lettori
0 commenti presenti
Aggiungi il tuo commento
indietro

Redazione
email:
redazione@informazione.tv
Tel 0734620707 - 0734623636 Fax 0734600390
Via Mazzini 13 - Fermo  -  Cookie Policy

 

Radio Fermo Uno iscritta nel Registro dei Giornali e dei Periodici del Tribunale di Fermo il 9 aprile 1988 con il numero 7. Il 20 giugno 2001 è stato comunicato al Tribunale di Fermo, Cancelleria civile che la testata è divenuta anche un quotidiano on-line attraverso la pubblicazione sul sito www.radiofermouno.it. In data 16 maggio 2005 è stato comunicato al Tribunale di Fermo, cancelleria civile, che dal sito www.radiofermouno.it è scaturita l'appendice on-line riguardante notizie di cronaca, economia, politica e sport, denominata www.informazione.tv

 

Engineered by JEF - Knowledge Applications