Attualità
Porto San Giorgio. Attraversamenti pedonali rialzati sul lungomare Gramsci, l’Assessore Vesprini: “Altra importante opera per la sicurezza”

Nella mattinata odierna il comandante della Polizia municipale Giovanni Paris ha effettuato sul lungomare Gramsci un sopralluogo congiunto con il personale dell’Ufficio tecnico comunale. Oggetto delle verifiche è la realizzazione di attraversamenti pedonali rialzati nei punti di maggior passaggio. 

Porto San Giorgio. Attraversamenti pedonali rialzati sul lungomare Gramsci, l’Assessore Vesprini: “Altra importante opera per la sicurezza”
Assessore alla Viabilità Valerio Vesprini

E’ intenzione dell’Amministrazione comunale aumentare la sicurezza dei pedoni, apportando delle sostanziali modifiche all’asse viario e facilitando gli attraversamenti. Secondo le prime valutazioni, le quali saranno oggetto di ulteriori approfondimenti, gli interventi riguarderanno i tratti nord, centro e sud.
“Non si tratta dei classici dossi – spiega il comandante della Polizia municipale Giovanni Paris – ma della modificazione del piano altimetrico stradale su cui vanno realizzati gli attraversamenti”.
Per l’assessore alla Viabilità Valerio Vesprini: “Il Comune si impegna ancora una volta a realizzare una importante opera partendo dall’ascolto dei cittadini, dai sangiorgesi ai turisti che tutti gli anni frequentano la nostra città. Oltre all’effettivo aumento della sicurezza dei pedoni, gli attraversamenti pedonali rialzati avranno l’importante compito di ridurre la velocità dei mezzi che attraversano il lungomare Gramsci. Positivi riscontri sono arrivati dall’installazione lo scorso anno, dell’attraversamento pedonale a nord segnalato da lampeggianti e videocontrollato, il cosiddetto "Pedone sicuro". L’attenzione di questa Amministrazione alla sicurezza stradale ha portato nel corso degli ultimi anni, ad una maggiore presa di coscienza dei rischi derivanti dal non rispetto del Codice. Nei prossimi giorni verranno comunicati i punti in cui verranno realizzati gli attraversamenti, oltre alla tempistica legata all’inizio ed alla conclusione dei lavori”.

 

Letture:1472
Data pubblicazione : 18/04/2017 13:56
Scritto da : Redazione
Commenti dei lettori
3 commenti presenti
  • ffrancesco

    24-04-2017 16:04 - #3
    O Piero, non serve la bacchetta magica del mago Merlino , per eliminare la strettoia. basta un po di analisi critica per ragionare sui fatti. A te ci sono voluti 5 giorni per commentare una critica a chi di competenza, alla ditta ,incaricata dei lavori ( SOSPESI DAL !2 c.m.) e, non ancora ripresi dopo 13 giorni di sospensione, al comune e ai dirigenti tecnici dello stesso che non sono ancora ad informare i cittadini circa i motivi della sospensione dei lavori. E' nornale pensare male su questi modi di fare amministrativamente parlando, o i cittadini sono buoni solo per votare e pagare ? A te la relazione tecnica amministrativa. .
  • Piero

    23-04-2017 15:26 - #2
    Io a Francesco proporrei la bacchetta magica di mago Merlino così i lavori per l'eliminazione della strettoia che nessun'altra amministrazione è stata in grado di realizzare possano essere completati nel giro di una nottata.
  • ffrancesco

    18-04-2017 14:36 - #1
    Sig. Assessore mi permette una domana? I lavori iniziati su viale dei pini segue la stessa sorte dei lavor di piazza Matteotti? Pechè noi residenti in viale delle Reioni per andare in Chiesa e/o Piazza Torino dobbiamo passare per Capodarco! E' tutto normale ?
Aggiungi il tuo commento
indietro

Redazione
email:
redazione@informazione.tv
Tel 0734620707 - 0734623636 Fax 0734600390
Via Mazzini 13 - Fermo  -  Cookie Policy

 

Radio Fermo Uno iscritta nel Registro dei Giornali e dei Periodici del Tribunale di Fermo il 9 aprile 1988 con il numero 7. Il 20 giugno 2001 è stato comunicato al Tribunale di Fermo, Cancelleria civile che la testata è divenuta anche un quotidiano on-line attraverso la pubblicazione sul sito www.radiofermouno.it. In data 16 maggio 2005 è stato comunicato al Tribunale di Fermo, cancelleria civile, che dal sito www.radiofermouno.it è scaturita l'appendice on-line riguardante notizie di cronaca, economia, politica e sport, denominata www.informazione.tv

 

Engineered by JEF - Knowledge Applications