Attualità
Porto Sant'Elpidio, gravi guasti ai semafori del centro città dopo uno sbalzo di corrente sulla rete generale. L'amministrazione al lavoro per il ripristino degli impianti

Nei giorni scorsi, a causa di uno sbalzo di corrente che ha interessato la rete generale e che ha determinato danni ai dispositivi elettronici, gli impianti semaforici del centro città hanno subito gravi guasti. L’Amministrazione Comunale di Porto Sant'Elpidio si è tempestivamente attivata contattando una ditta specializzata al fine di provvedere al ripristino del funzionamento dei semafori interessati.

Porto Sant'Elpidio, gravi guasti ai semafori del centro città dopo uno sbalzo di corrente sulla rete generale. L'amministrazione al lavoro per il ripristino degli impianti

La riparazione dell’impianto, che ha subito gravi rotture, visto che è stato bruciato anche il salvavita, richiederà ancora qualche giorno e pertanto l’Amministrazione Comune raccomanda la massima prudenza fino al ripristino del funzionamento dell’impianto semaforico.

I malfunzionamenti hanno interessato in particolare gli impianti siti all’intersezione di Piazza Garibaldi, Via Umberto Primo e via San Giovanni Bosco.

“Nell’ottica della riqualificazione di Piazza Garibaldi – spiega il sindaco Nazareno Franchellucci – provvederemo alla messa a punto di un intervento radicale di rinnovamento. L’utilizzo di nuovi dispositivi tecnologici sicuramente più all’avanguardia e di lampade a led porterà anche un notevole risparmio (oltre il 50%) in termini di consumi energetici, visto che attualmente le spese in consumi di energia elettrica per i semafori superano i 10.000 euro l’anno”.

Letture:1782
Data pubblicazione : 04/05/2017 12:51
Scritto da : Redazione
Commenti dei lettori
0 commenti presenti
Aggiungi il tuo commento
indietro

Redazione
email:
redazione@informazione.tv
Tel 0734620707 - 0734623636 Fax 0734600390
Via Mazzini 13 - Fermo  -  Cookie Policy

 

Radio Fermo Uno iscritta nel Registro dei Giornali e dei Periodici del Tribunale di Fermo il 9 aprile 1988 con il numero 7. Il 20 giugno 2001 è stato comunicato al Tribunale di Fermo, Cancelleria civile che la testata è divenuta anche un quotidiano on-line attraverso la pubblicazione sul sito www.radiofermouno.it. In data 16 maggio 2005 è stato comunicato al Tribunale di Fermo, cancelleria civile, che dal sito www.radiofermouno.it è scaturita l'appendice on-line riguardante notizie di cronaca, economia, politica e sport, denominata www.informazione.tv

 

Engineered by JEF - Knowledge Applications