Attualità
Qui e ora: il secondo cuore di Paola Turci. Acclamata dal pubblico del Teatro dell'Aquila

Ieri sera, al teatro dell'Aquila di Fermo, è andato in scena il quarto della serie di concerti della tournée di Paola Turci, il "Secondo cuore tour", che proseguirà poi per tutta l'estate e che testimonia la sua rinascita. Un  concerto, quello di ieri, in cui ha conquistato completamente il pubblico fermano intervenuto con le hit della sua carriera trentennale e i suoi ultimi successi.

Qui e ora: il secondo cuore di Paola Turci. Acclamata dal pubblico del Teatro dell'Aquila

Una grande consapevolezza, quella di Paola Turci, che, nonostante il quarto d'ora di ritardo, con naturalezza e fermezza è riuscita, solamente con la sua apparizione sul palco, a far scomparire qualsiasi malumore nei fan che l'hanno attesa impazienti.
Il disguido iniziale non ha alterato quello che poi, alla fine, è stato uno spettacolo di grande qualità musicale. Infatti, da quel momento in poi, è stato un crescendo di emozioni, in cui la cantautrice romana ha coniugato sapientemente anima e voce, conquistando tutti i fan.
Una voce intensa, tecnicamente consapevole, che arriva dritta al pubblico emozionandolo. Non sono mancati entusiasti cori da stadio e, addirittura, apprezzamenti sulla sua fisicità ed eleganza. Singolare lo scambio di battute tra una fan che le ha gridato: "Paola, complimenti per le braccia toniche!" e la Turci che le ha risposto sorridendo: "Ragazzi, fatemi concentrare!".
Paola Turci, accompagnata dalla sua band (Pier Paolo Ranieri al basso e contrabbasso, Fernando Pantini alla chitarra elettrica, Fabrizio Fratepietro alla batteria e Roberto Procaccini alle tastiere), ha incantato tutti con i suoi più grandi successi, da "Volo così" a "Stato di calma apparente", fino ad imbracciare la chitarra con "Questione di sguardi" e "Bambini", brano che la consacrò come artista nel 1986. Ha perfino cantato una sua canzone composta in dialetto romanesco. Insomma, trent’anni di carriera che sono stati rivisitati musicalmente, con arraggiamenti in linea con le tendenze del momento, ma che in certi brani hanno forse fatto perdere il pathos del suo significato originario.
Non potevano poi mancare le hit del nuovo disco, da "La vita che ho deciso", ultimo estratto attualmente in rotazione sulla nostra emittente Radio Fermo Uno, a "Fatti bella per te", fino alla cover sanremese "Un'emozione da poco". Sicuramente uno spettacolo intenso, regalato da una donna e una cantautrice pienamente consapevole della sua arte e del messaggio che vuole veicolare, energica e padrona del palco.

Letture:1548
Data pubblicazione : 17/05/2017 19:32
Scritto da : Jessica Tidei
Commenti dei lettori
0 commenti presenti
Aggiungi il tuo commento
indietro

Redazione
email:
redazione@informazione.tv
Tel 0734620707 - 0734623636 Fax 0734600390
Via Mazzini 13 - Fermo  -  Cookie Policy

 

Radio Fermo Uno iscritta nel Registro dei Giornali e dei Periodici del Tribunale di Fermo il 9 aprile 1988 con il numero 7. Il 20 giugno 2001 è stato comunicato al Tribunale di Fermo, Cancelleria civile che la testata è divenuta anche un quotidiano on-line attraverso la pubblicazione sul sito www.radiofermouno.it. In data 16 maggio 2005 è stato comunicato al Tribunale di Fermo, cancelleria civile, che dal sito www.radiofermouno.it è scaturita l'appendice on-line riguardante notizie di cronaca, economia, politica e sport, denominata www.informazione.tv

 

Engineered by JEF - Knowledge Applications