Attualità
ACLI. Il progetto "Alimentazione, sport e salute" è giunto al giro di boa. Dati sul tumore al seno sempre più allarmanti

Con le manifestazioni "Run & Smile" e "Corre Peltuinum" che si sono svolte il 2 giugno in contemporanea a Porto San Giorgio e Prata d'Ansidonia, in Provincia de L'Aquila, è giunto al giro di boa il progetto nazionale "Alimentazione, sport e salute" promosso dall'Unione Sportiva Acli, patrocinato dalla Regione Marche e realizzato col contributo della Susan G. Komen Onlus e della Fondazione Carisap.

ACLI. Il progetto

"Si tratta di una iniziativa – dice il presidente regionale dell'Unione Sportiva Acli Marche Pasquale Prudenzano – che è stata avviata nel mese di Gennaio e che è finalizzata alla promozione di corretti stili di vita utilizzando il movimento ed una sana alimentazione come farmaci naturali e gratuiti. Ci stiamo rivolgendo in particolare alle donne visto che grazie alla collaborazione della Komen Onlus abbiamo focalizzato l'obiettivo del progetto sul tumore al seno. Questa patologia colpisce 1 donna su 8 nell'arco della vita ed è il tumore più frequente nel sesso femminile e rappresenta il 29% di tutti i tumori che colpiscono le donne. È la prima causa di mortalità per tumore nelle donne, con un tasso di mortalità del 17% di tutti i decessi per causa oncologica del sesso femminile".

Il progetto "Alimentazione, sport e salute" viene realizzato nel territorio di quattro regioni ossia Marche, Abruzzo, Campania e Calabria.

"Abbiamo allestito – conclude il presidente regionale dell'Unione Sportiva Acli Marche Pasquale Prudenzano – una fondamentale rete di collaborazione con enti pubblici e privati vista l'importanza dell'argomento degli stili di vita corretti, rete che ci permette di raggiungere un pubblico di oltre 5000 persone che saranno informate di quanto sia fondamentale l'attività fisica e di quanto sia importante alimentarsi in maniera corretta".

Per la realizzazione del progetto è stata predisposta una rete di collaborazione composta da Comune di Acquaviva Picena, Associazione Hozho di Ascoli Piceno, Comune di Campofilone, Comune di Castelfidardo, ASD Manoppello Sogeda, Associazione Fiaccola San Pantaleone di Borgo di Montoro (Avellino), Comune di Petritoli, Comune di Cossignano, Dipartimento di prevenzione Area Vasta 5 Asur Marche, Sezione Lilt di Ascoli Piceno, U.S. Acli Comitato provinciale Cosenza ed i media Partner "Salute oggi", "Picenotime" e "Il Mascalzone" e "Il Marcuzzo".

Per ulteriori informazioni sull'iniziativa si possono consultare il sito www.usaclimarche.com oppure la pagina facebook dell'Unione Sportiva Acli Marche.

Letture:1301
Data pubblicazione : 08/06/2017 09:45
Scritto da : Redazione
Commenti dei lettori
0 commenti presenti
Aggiungi il tuo commento
indietro

Redazione
email:
redazione@informazione.tv
Tel 0734620707 - 0734623636 Fax 0734600390
Via Mazzini 13 - Fermo  -  Cookie Policy

 

Radio Fermo Uno iscritta nel Registro dei Giornali e dei Periodici del Tribunale di Fermo il 9 aprile 1988 con il numero 7. Il 20 giugno 2001 è stato comunicato al Tribunale di Fermo, Cancelleria civile che la testata è divenuta anche un quotidiano on-line attraverso la pubblicazione sul sito www.radiofermouno.it. In data 16 maggio 2005 è stato comunicato al Tribunale di Fermo, cancelleria civile, che dal sito www.radiofermouno.it è scaturita l'appendice on-line riguardante notizie di cronaca, economia, politica e sport, denominata www.informazione.tv

 

Engineered by JEF - Knowledge Applications