Attualità
Campo in memoria di Andrea De Santis: ieri il taglio del nastro per un nuovo spazio per i giovani a Campiglione
Una festa partecipata quella che ha visto nel pomeriggio di domenica 18 giugno nel piazzale antistante la chiesa parrocchiale di Campiglione l’inaugurazione dello spazio polivalente, che per l’occasione ha visto i ragazzi del quartiere affrontarsi in una partita di calcetto, e dell’area antistante la chiesa parrocchiale.

 

Campo in memoria di Andrea De Santis: ieri il taglio del nastro per un nuovo spazio per i giovani a Campiglione
Lo spazio polivalente è stato intitolato alla memoria del giovane Andrea De Santis, prematuramente scomparso l’anno scorso, alla presenza della famiglia.
 
“Uno spazio atteso questo che verrà vissuto in ogni centimetro dai ragazzi del quartiere – ha detto il Sindaco Paolo Calcinaro nel corso dell’inaugurazione (presente anche l’assessore ai lavori pubblici Ingrid Luciani e il consigliere comunale Luigi Rocchi) – e che abbiamo voluto intitolare ad Andrea. Oltre a questo spazio, tutta l’area è stata riqualificata con un bel marciapiede, con il riordino del parcheggio considerando che qui c’era una distesa lasciata a se stessa, con il decoro urbano e con la nuova illuminazione a led: il tutto a testimoniare la sinergia e la collaborazione fra Comune di Fermo e Gruppo Gabrielli”.
 
Gli interventi, eseguiti dalla ditta Steca, presente all’inaugurazione (progettista Fabio Torresi) di ristrutturazione e di riqualificazione del piazzale di fronte alla chiesa ed al Centro Sociale, hanno riguardato oltre al rifacimento dell’attuale pavimentazione, anche la realizzazione di un nuovo marciapiede in porfido attrezzato con aiuole e panchine, il campetto polivalente, la nuova illuminazione, la nuova segnaletica stradale e nuovi percorsi pedonali.
 
“Campetto e nuova area rappresentano un esempio di collaborazione fra l’Ente Comunale ed il Gruppo Gabrielli – ha affermato Laura Gabrielli ad della FG Gallerie Commerciali SPA - un esempio di come si può veramente lavorare per il territorio, con obiettivi mirati a favore di chi abita questi luoghi con servizi utili e aggregativi. Abbiamo, inoltre, condiviso subito la proposta di intitolare lo spazio polivalente ad Andrea De Santis”.
 
A portare il saluto, dopo la benedizione impartita dal parroco Don Luigi Traini, anche Cristiano Paradisi, Presidente del Centro Sociale che ha collaborato nell’allestimento del momento inaugurale e dell’assemblea in cui il progetto dei lavori venne presentato qualche mese fa.
 
camp2
Letture:3327
Data pubblicazione : 19/06/2017 14:37
Scritto da : Redazione
Commenti dei lettori
0 commenti presenti
Aggiungi il tuo commento
indietro

Redazione
email:
redazione@informazione.tv
Tel 0734620707 - 0734623636 Fax 0734600390
Via Mazzini 13 - Fermo  -  Cookie Policy

 

Radio Fermo Uno iscritta nel Registro dei Giornali e dei Periodici del Tribunale di Fermo il 9 aprile 1988 con il numero 7. Il 20 giugno 2001 è stato comunicato al Tribunale di Fermo, Cancelleria civile che la testata è divenuta anche un quotidiano on-line attraverso la pubblicazione sul sito www.radiofermouno.it. In data 16 maggio 2005 è stato comunicato al Tribunale di Fermo, cancelleria civile, che dal sito www.radiofermouno.it è scaturita l'appendice on-line riguardante notizie di cronaca, economia, politica e sport, denominata www.informazione.tv

 

Engineered by JEF - Knowledge Applications