Attualità
Magnifico corteo: l'abito di Lorena Massucci studiato e realizzato da tre studentesse dell'IPSIA “Ricci” di Fermo

Una collaborazione iniziata nel 2007 che ancora oggi prosegue con successo: quello tra la Cavalcata dell'Assunta e l'IPSIA “O.Ricci” di Fermo è un rapporto lungo e proficuo, che ogni anno dà vita ad un abito nuovo destinato ad uno dei figuranti del magnifico corteo della rievocazione storica. 

Magnifico corteo: l'abito di Lorena Massucci studiato e realizzato da tre studentesse dell'IPSIA “Ricci” di Fermo

Come tradizione, ad occuparsene sono gli studenti della classe IV dell'indirizzo Moda dell'istituto superiore: quest'anno, con la supervisione del professor Massimo Mancini e dei docenti dell’indirizzo Moda, protagoniste del progetto e della sua realizzazione sono state le allieve Giulia Giordano, Angela Chen e Giorgia Tirabassi, su ricerca e disegno di Ilaria Cameli.

 

Un abito sobrio ma femminile, realizzato in broccato, che rende onore al ruolo istituzionale, sebbene questa figura nel Consiglio di Cernita non esistesse: ad indossarlo sarà il Presidente del Consiglio Comunale Lorena Massucci” riferisce Marcella Ciferri Stabile, responsabile del rapporto con l'IPSIA. “Ringraziamo la dirigente scolastica Stefania Scatasta, i docenti e gli studenti impegnati nel progetto per la grande disponibilità visto che questo, anche a causa del terremoto, è stato un anno molto difficile”.

 

Nei mesi scorsi le allieve dell'istituto fermano hanno presentato alcuni bozzetti tra i quali la professoressa Elisa Tosi Brandi, esperta di costume e docente dell'Università degli Studi di Bologna con cui la Cavalcata dell'Assunta ha iniziato un percorso relativo all'accuratezza e alla rispondenza storica di abiti e accessori del corteo, ha scelto il più adatto.

Per il progetto dell'abito, gli studenti hanno preso ispirazione dal “Cassone Adimari”, dipinto attribuito allo Scheggia, fratello minore di Masaccio, e datato 1450, in cui viene rappresentato un matrimonio in piazza del Duomo a Firenze. 

 

abito_2017_1

Letture:4809
Data pubblicazione : 05/07/2017 11:48
Scritto da : Redazione
Commenti dei lettori
0 commenti presenti
Aggiungi il tuo commento
indietro

Redazione
email:
redazione@informazione.tv
Tel 0734620707 - 0734623636 Fax 0734600390
Via Mazzini 13 - Fermo  -  Cookie Policy

 

Radio Fermo Uno iscritta nel Registro dei Giornali e dei Periodici del Tribunale di Fermo il 9 aprile 1988 con il numero 7. Il 20 giugno 2001 è stato comunicato al Tribunale di Fermo, Cancelleria civile che la testata è divenuta anche un quotidiano on-line attraverso la pubblicazione sul sito www.radiofermouno.it. In data 16 maggio 2005 è stato comunicato al Tribunale di Fermo, cancelleria civile, che dal sito www.radiofermouno.it è scaturita l'appendice on-line riguardante notizie di cronaca, economia, politica e sport, denominata www.informazione.tv

 

Engineered by JEF - Knowledge Applications