Attualità
Acqua gratis nei comuni del cratere, forte impennata dei consumi. L'appello del Ciip: "Fare un uso responsabile e accorto delle risorse idriche"

Il CIIP spa, in occasione dell’emergenza idrica che da diversi mesi attanaglia il nostro territorio e con la  conseguente attivazione del codice “arancione” di allerta, ha messo in campo una campagna di sensibilizzazione tesa a far conoscere, risparmiare e custodire la nostra preziosa acqua.

Acqua gratis nei comuni del cratere, forte impennata dei consumi. L'appello del Ciip:

L’appello a preservare e a non dissipare la risorsa idrica, inviato da più parti (carta stampata, Facebook, SMS ecc. ), non è stato vano.

 

Ringraziamo in particolare i nostri utenti per l’adesione, il sostegno, la partecipazione e l’impegno dimostrati a non sprecare l’acqua e a limitarne gli usi. Il contributo di ognuno è stato tale da non aggravare ulteriormente la già difficile situazione.

Risparmiare acqua è un gesto di civiltà e solidarietà che ci rafforza, pertanto chiediamo di continuare ad avere accortezza in quanto l’acqua è un bene che va costantemente utilizzato con la stessa responsabilità dimostrata nei periodi di maggior rischio.

 

In particolare, avendo riscontrato altissimi consumi negli utenti ricadenti nei Comuni del cratere, ci appelliamo a quanti stanno abusando della risorsa idrica chiedendo che ne facciano un uso responsabile e accorto in quanto le loro disattenzioni potrebbero comportare aggravi della situazione idrica attuale e futura.

 

Infine invitiamo tutti i nostri utenti a seguirci mettendo “mi piace” sulla pagina facebook, a visitare il sito internet www.ciip.it, ed il canale you tube.

Letture:1556
Data pubblicazione : 06/09/2017 10:12
Scritto da : Redazione
Commenti dei lettori
0 commenti presenti
Aggiungi il tuo commento
indietro

Redazione
email:
redazione@informazione.tv
Tel 0734620707 - 0734623636 Fax 0734600390
Via Mazzini 13 - Fermo  -  Cookie Policy

 

Radio Fermo Uno iscritta nel Registro dei Giornali e dei Periodici del Tribunale di Fermo il 9 aprile 1988 con il numero 7. Il 20 giugno 2001 è stato comunicato al Tribunale di Fermo, Cancelleria civile che la testata è divenuta anche un quotidiano on-line attraverso la pubblicazione sul sito www.radiofermouno.it. In data 16 maggio 2005 è stato comunicato al Tribunale di Fermo, cancelleria civile, che dal sito www.radiofermouno.it è scaturita l'appendice on-line riguardante notizie di cronaca, economia, politica e sport, denominata www.informazione.tv

 

Engineered by JEF - Knowledge Applications