Attualità
Il nuovo look della Piscina Comunale di Fermo: tutti i lavori di riqualificazione. FOTO

Spogliatoi uomini e donne completamente nuovi, copertura del tetto parzialmente rifatta da zero e integrata con nuovi materiali: questi sono solo alcuni degli interventi che hanno interessato la Piscina Comunale di Fermo in seguito al bando europeo dell’agosto 2016 che ha visto la Virtus Buonconvento, società che porta avanti attività sportive, aggiudicarsi la gestione della struttura per i prossimi 15 anni. 

Il nuovo look della Piscina Comunale di Fermo: tutti i lavori di riqualificazione. FOTO

Presenti questa mattina alla conferenza stampa il Sindaco Paolo Calcinaro, l’Assessore allo Sport Alberto Maria Scarfini, il Dirigente dell’Impianto Fermano Marco Cicconi, il Presidente della Virtus Buonconvento Gianluca Valeri e i rappresentanti della Carifermo.

“È un primo passaggio importante per questa struttura – ha esordito Calcinaro – che sta lavorando in modo ottimale. L’interlocutore che si è aggiudicato il bando continua a lavorare sulla linea del sostegno sociale, ad esempio la gratuità per alcune realtà come il C.S.E.R, e pubblico dell’impianto e non sempre è facile trovare l’equilibrio nell’investimento quando ci sono questi fattori. La Virtus Buonconvento sta portando dei risultati ottimali alla Piscina come alla Città. Posso dirmi contento per questa partnership e sono convinto che sarà garantita la storia di questa piscina, grazie anche al sostegno di partner importanti come la Carifermo.”

Valeri  continua: “La Carifermo ha finanziato il progetto di manutenzione straordinaria della struttura e siamo molto contenti di averla come partner. Per quanto riguarda gli interventi effettuati gli spogliatoi femminile e maschile sono stati completamente rifatti, una parte della copertura del tetto (quella sopra alla piscina più piccola) è stata scoperchiata e rifatta da zero, mentre l’altra parte (quella sopra alla piscina principale) è stata integrata con nuovi materiali. In questa settimana provvederemo anche a installare la termoventilante nuova e a breve sono previsti i lavori per rifare gli infissi, l’ingresso e uno spogliatoio ad hoc per i disabili.”

“Voglio sottolineare che per il 90% dei lavori sono state impegnate ditte del Fermano e in seguito alla riqualificazione della struttura la risposta della cittadinanza è stata molto buona. Quando abbiamo deciso di partecipare al bando per questa piscina l’edificio non era proprio nelle condizioni migliori ma quando siamo arrivati a Fermo ci siamo innamorati della Città e abbiamo deciso di procedere subito con interventi di ristrutturazione.” Continua Valeri.

“Per noi è molto importante coniugare l’attività sportiva con la parte sociale perché questo è ciò che spetta a una struttura comunale. Gestiamo dieci piscine in dieci diverse città d’Italia e devo ringraziare l’Amministrazione Comunale per il rapporto diretto e per la presenza costante nel dialogare con noi e nel dare una risposta alle nostre esigenze.” Ha concluso Valeri.

Scarfini ha evidenziato l’importanza degli interventi di riqualificazione in vista del fatto che “la Piscina Comunale non è una struttura di cui usufruiscono solo ed esclusivamente i cittadini di Fermo ma è un punto di riferimento per tutto il territorio.”

La Carifermo ha confermato la professionalità riscontrata nella gestione della Piscina Comunale da parte della Virtus Buonconvento, qualità che non è sempre scontata nell’interlocutore con cui ci si rapporta.

 

22426125_10214902454420954_1509639144_o

 

22425698_10214902455900991_428779048_o

 

22404189_10214902455340977_659032992_o

 

22396375_10214902454220949_1061666440_o

 

22396859_10214902454580958_1123323185_o

 

22375639_10214902456461005_1760657519_o 

 

22345426_10214902456421004_1240387419_o

Letture:2081
Data pubblicazione : 10/10/2017 13:20
Scritto da : Alessandra Bastarè
Commenti dei lettori
3 commenti presenti
  • Daenerys

    11-10-2017 08:30 - #3
    Bello ..bello..tutto bello!!!! Ma per favore hanno fato i lavori siamo nel 2018 una piscina si può dire a livello regionale!!!!!!!!!! Per i disabili!!!!!! Un sollevatore!!!!!!!Come sempre tante promesse per farsi belli!!!!che tristezza!!!!!
  • marianna

    10-10-2017 18:14 - #2
    Le vecchie tessere non sono piu valide,non rimette i soldi perche ricaricano di quanto ci stava prima
  • utente

    10-10-2017 15:21 - #1
    Saranno ancora valide le vecchie tessere per doccia e phon ? Nell'ultimo cambiamento, di pochi anni fa, parecchi utenti ci hanno rimesso i soldi che ci avevano caricato !
Aggiungi il tuo commento
indietro

Redazione
email:
redazione@informazione.tv
Tel 0734620707 - 0734623636 Fax 0734600390
Via Mazzini 13 - Fermo  -  Cookie Policy

 

Radio Fermo Uno iscritta nel Registro dei Giornali e dei Periodici del Tribunale di Fermo il 9 aprile 1988 con il numero 7. Il 20 giugno 2001 è stato comunicato al Tribunale di Fermo, Cancelleria civile che la testata è divenuta anche un quotidiano on-line attraverso la pubblicazione sul sito www.radiofermouno.it. In data 16 maggio 2005 è stato comunicato al Tribunale di Fermo, cancelleria civile, che dal sito www.radiofermouno.it è scaturita l'appendice on-line riguardante notizie di cronaca, economia, politica e sport, denominata www.informazione.tv

 

Engineered by JEF - Knowledge Applications