Attualità
La formazione del futuro per restare competitivi. L’Its incontra i ragazzi delle Medie a Monte Urano

“Il mondo è in evoluzione e ciò che è nuovo oggi diventa irrimediabilmente vecchio domani. Molti dei mestieri più diffusi oggi, pochi anni fa non si conoscevano e tra pochi anni saranno di nuovo superati. Occorre allora essere al passo con i tempi e riuscire ad anticipare i cambiamenti per evitare di rimanere esclusi”. Come riuscirci? Il presidente della Fondazione Its Andrea Santori, per anni alla guida di Confindustria Fermo, punta sulla formazione e sull’interazione sempre maggiore tra il mondo della scuola e quello del lavoro.

La formazione del futuro per restare competitivi. L’Its incontra i ragazzi delle Medie a Monte Urano

È nato così l’incontro di domani, sabato mattina alle 10:30, nella sala riunioni del comune di Monte Urano, che coinvolge le classi terze dell’Isc della città. Il tema è avvincente : "Italia 2030: le nuove vie del lavoro". A seguito dei saluti del sindaco Moira Canigola e del parroco don Luigi Mancini, interagiranno con i ragazzi Gaetano Ascenzi, Chief Technology Officer di Alfa Group sul tema “Cosa farò da grande”, il presidente di Confindustria Fermo Giampietro Melchiorri e tre ex allievi dell’Its, Istituto tecnico di specializzazione, nato per rispondere alle esigenze del territorio, con le sue due sedi di Fermo all’Iti Montani e Civitanova Marche all’Itcg Corridoni. Un biennio di formazione post diploma, premiato dal Miur come uno dei migliori in Italia, che sta garantendo l’80% di occupazione agli studenti che terminano gli studi.
Le conclusioni sono affidate ad Andrea Santori. Modera l’incontro il giornalista Raffaele Vitali. 

Letture:1271
Data pubblicazione : 15/12/2017 11:04
Scritto da : Redazione
Commenti dei lettori
0 commenti presenti
Aggiungi il tuo commento
indietro

Redazione
email:
redazione@informazione.tv
Tel 0734620707 - 0734623636 Fax 0734600390
Via Mazzini 13 - Fermo  -  Cookie Policy

 

Radio Fermo Uno iscritta nel Registro dei Giornali e dei Periodici del Tribunale di Fermo il 9 aprile 1988 con il numero 7. Il 20 giugno 2001 è stato comunicato al Tribunale di Fermo, Cancelleria civile che la testata è divenuta anche un quotidiano on-line attraverso la pubblicazione sul sito www.radiofermouno.it. In data 16 maggio 2005 è stato comunicato al Tribunale di Fermo, cancelleria civile, che dal sito www.radiofermouno.it è scaturita l'appendice on-line riguardante notizie di cronaca, economia, politica e sport, denominata www.informazione.tv

 

Engineered by JEF - Knowledge Applications