Attualità
Presto le prime Tod's Made in Arquata del Tronto. Oggi il taglio del nastro del nuovo stabilimento voluto da Della Valle. FOTO

“A dicembre in questa fabbrica usciranno le prime paia di scarpe e questo grazie alla sinergia tra pubblico e privato”. Così disse Diego Della Valle, lo scorso 26 agosto, durante il sopralluogo alla fabbrica Tod’s di Arquata del Tronto con il presidente della regione Luca Ceriscioli, il commissario Vasco Errani, il sindaco di Arquata del Tronto.

Presto le prime Tod's Made in Arquata del Tronto. Oggi il taglio del nastro del nuovo stabilimento voluto da Della Valle. FOTO

Una promessa mantenuta quella dell'imprenditore di Casette d'Ete, perché oggi ad Arquata del Tronto, nell'epicentro del sisma, è stato tagliato il nastro del nuovo stabilimento della Tod's di Diego Della Valle. Presente anche il Presidente del Consiglio Paolo Gentiloni. Darà lavoro a 100 giovani della zona, i primi 50 già formati la scorsa estate nello stabilimento di Comunanza. Altri 50 dipendenti entreranno nella primavera del 2018.

"E' un simbolo straordinario la realizzazione dello stabilimento - ha detto Gentiloni- dandoci una carica di ottimismo perchè si riparte dal lavoro. Si può investire su questi territori solo se c'è un clima di cooperazione. La giornata di oggi è motivo di grandissima soddisfazione perché le scarpe che si faranno qui e andranno nel mondo non avranno solo il marchio Tod's ma anche quello di Arquata. Con la fabbrica il territorio ferito dal terremoto diventa nuovamente attrattivo dal punto di vista industriale e occupazionale".

"E' una grandissima giornata per Arquata e per le Marche - ha spiegato Ceriscioli - e come aveva promesso la famiglia Della Valle lo stabilimento parte prima della fine dell'anno con persone del posto di grandissima qualità. Un'azienda marchigiana  che investe sul proprio territorio e che nel momento più difficile riesce a dare il segnale piu' forte attraverso il lavoro. La prima ricostruzione parte proprio dal lavoro per far ripartire le famiglie e auspichiamo che questo esempio venga imitato e replicato da altri imprenditori per dare speranza e incoraggiamento ai nostri cittadini".

Lo stabilimento sorge su una superfice di circa duemila metri quadrati, che lo stesso gruppo guidato da Della Valle aveva acquistato subito dopo il terremoto del 24 agosto 2016. L'azienda, per la quale sono stati investiti cinque milioni di euro ricalcherà da vicino la struttura della Tod's di Casette d'Ete.

"Abbiamo mantenuto la promessa e in undici mesi questo stabilimento è nato. Agli amici imprenditori dico di prendere il sito di Arquata come esempio. Possiamo impegnarci nel sociale senza fare politica e costruire altri 10-15 aziende nei territori terremotati per dare lavoro, ridare speranza e futuro alla gente". Con queste parole Diego Della Valle ha inaugurato la Fabbrica Tod's ad Arquata del Tronto. "Generalmente - ha continuato l'imprenditore - si fa polemica su chi, fra privato e pubblico, fa cosa. È Natale e dico semplicemente che insieme si può fare molto nell'interesse di tutti. I 100 dipendenti chiedevano di poter lavorare seriamente e abbiamo esaudito questo desiderio. Farlo significa per chi lavorerà qui di poter pensare a una vita dignitosa".
 
 
 
 
 
 
 
 
 
GentiloniTod_s_10 
 
GentiloniTod_s_01
  
25625455_10215542560903216_248293734_o
 
coverdellavalle
 
25579091_10215542545422829_1614752372_o
 
25625428_10215542496101596_721758507_o
 
25593010_10215542500061695_48663889_o
 
25593007_10215542499701686_836891494_o
 
25590420_10215542495821589_1420103607_o
 
25590211_10215542499181673_1681748048_o

 

Letture:3085
Data pubblicazione : 20/12/2017 11:12
Scritto da : Redazione
Commenti dei lettori
0 commenti presenti
Aggiungi il tuo commento
indietro

Redazione
email:
redazione@informazione.tv
Tel 0734620707 - 0734623636 Fax 0734600390
Via Mazzini 13 - Fermo  -  Cookie Policy

 

Radio Fermo Uno iscritta nel Registro dei Giornali e dei Periodici del Tribunale di Fermo il 9 aprile 1988 con il numero 7. Il 20 giugno 2001 è stato comunicato al Tribunale di Fermo, Cancelleria civile che la testata è divenuta anche un quotidiano on-line attraverso la pubblicazione sul sito www.radiofermouno.it. In data 16 maggio 2005 è stato comunicato al Tribunale di Fermo, cancelleria civile, che dal sito www.radiofermouno.it è scaturita l'appendice on-line riguardante notizie di cronaca, economia, politica e sport, denominata www.informazione.tv

 

Engineered by JEF - Knowledge Applications