Attualità
Fermo. Al via la seconda fase dei lavori a Palazzo dei Priori: interventi per la Sala del Mappamondo e la Sala dei Ritratti
Restituire la Sala del Mappamondo e la Sala dei Ritratti alla pubblica fruizione dopo le conseguenze dei sismi.
Fermo. Al via la seconda fase dei lavori a Palazzo dei Priori: interventi per la Sala del Mappamondo e la Sala dei Ritratti
Su Palazzo dei Priori la tabella di marcia dei lavori di messa in sicurezza è ben definita. In questi giorni la ditta Monaldi (che esegue gli interventi) ha avviato i lavori che riguardano in un primo step la Sala del Mappamondo, dalla quale come è noto è stato provvisoriamente trasferito il patrimonio librario di 15 mila volumi proprio per consentire l’esecuzione degli interventi (trasferimento come si ricorderà senza precedenti per la città, dalla fine del 1600 la Sala non era mai stata svuotata) e a seguire la Sala dei Ritratti (sullo stesso piano anche la Sala Rossa, la Sala degli Stemmi e la Sala Consiliare).
 
Lavori che seguono la prima fase che aveva riguardato in particolare i locali della Pinacoteca Civica con la messa in sicurezza ed il ripristino delle condizioni precedenti.
“Smobilitato il Natale, immediatamente parte il secondo cantiere che ci restituirà quest'anno Palazzo dei Priori – ha detto il Sindaco Paolo Calcinaro. Si lavora dunque per ridare questo Palazzo alla città ed al territorio e per far sì che l’intero immobile con le sue sale possa tornare alla normale fruizione”.
“Si tratta di un progetto articolato e  molto rilevante dal punto di vista strutturale – ha aggiunto l’Assessore ai lavori pubblici Ingrid Luciani – un progetto che ha analizzato l’intero immobile in tutte le sue porzioni vista l’importanza culturale di Palazzo dei Priori a Fermo”.
 
palaprio2
Letture:1091
Data pubblicazione : 19/01/2018 15:17
Scritto da : Redazione
Commenti dei lettori
0 commenti presenti
Aggiungi il tuo commento
indietro

Redazione
email:
redazione@informazione.tv
Tel 0734620707 - 0734623636 Fax 0734600390
Via Mazzini 13 - Fermo  -  Cookie Policy

 

Radio Fermo Uno iscritta nel Registro dei Giornali e dei Periodici del Tribunale di Fermo il 9 aprile 1988 con il numero 7. Il 20 giugno 2001 è stato comunicato al Tribunale di Fermo, Cancelleria civile che la testata è divenuta anche un quotidiano on-line attraverso la pubblicazione sul sito www.radiofermouno.it. In data 16 maggio 2005 è stato comunicato al Tribunale di Fermo, cancelleria civile, che dal sito www.radiofermouno.it è scaturita l'appendice on-line riguardante notizie di cronaca, economia, politica e sport, denominata www.informazione.tv

 

Engineered by JEF - Knowledge Applications