Attualità
Porto Sant'Elpidio. Carnevale: vietata con un ordinanza la vendita e l’utilizzo di bombolette spray e manganelli in plastica

In occasione dell'imminente ricorrenza del Carnevale il sindaco di Porto Sant’Elpidio Nazareno Franchellucci lancia un appello a tutti i cittadini per il rispetto delle elementari norme del vivere civile e allo stesso tempo, ha emesso un'ordinanza per il divieto di vendita di bombolette spray contenti sostanze schiumogene, filanti o simili e manganelli in plastica o similari, petardi e giochi pirici.

Porto Sant'Elpidio. Carnevale: vietata con un ordinanza la vendita e l’utilizzo di bombolette spray e manganelli in plastica

Considerati gli inconvenienti ed abusi denunziati da parte dei cittadini, circa l’uso indiscriminato di bombolette di schiuma e manganelli in plastica, messi in commercio in occasione dei festeggiamenti del Carnevale, che arrecano danni o turbativa all’ordine pubblico, il Primo Cittadino, con una apposita ordinanza ha vietato, sul territorio comunale, per il giorno domenica 11 febbraio 2018, la loro vendita e utilizzo.

I prodotti descritti, se venduti dagli operatori ambulanti durante le manifestazioni carnascialesche saranno sequestrati e i trasgressori dell’ordinanza saranno puniti con una sanzione amministrativa. “L’ordinanza in oggetto – ha concluso Franchellucci – già emessa anche negli anni precedenti, si è resa necessaria per tutelare l’ordine pubblico e l’incolumità delle persone che potrebbero subire gravi conseguenze alla salute a causa dell’uso irresponsabile di questi prodotti. Inoltre l’abbandono dei contenitori pregiudica il decoro dei luoghi e rappresenta un pericolo per la circolazione dei pedoni”.

 

 

 

Letture:1471
Data pubblicazione : 08/02/2018 14:39
Scritto da : Redazione
Commenti dei lettori
0 commenti presenti
Aggiungi il tuo commento
indietro

Redazione
email:
redazione@informazione.tv
Tel 0734620707 - 0734623636 Fax 0734600390
Via Mazzini 13 - Fermo  -  Cookie Policy

 

Radio Fermo Uno iscritta nel Registro dei Giornali e dei Periodici del Tribunale di Fermo il 9 aprile 1988 con il numero 7. Il 20 giugno 2001 è stato comunicato al Tribunale di Fermo, Cancelleria civile che la testata è divenuta anche un quotidiano on-line attraverso la pubblicazione sul sito www.radiofermouno.it. In data 16 maggio 2005 è stato comunicato al Tribunale di Fermo, cancelleria civile, che dal sito www.radiofermouno.it è scaturita l'appendice on-line riguardante notizie di cronaca, economia, politica e sport, denominata www.informazione.tv

 

Engineered by JEF - Knowledge Applications