Attualità
Fermo. Le Marche e Fermo alla Borsa Internazionale del Turismo di Milano

Ricchissimo il programma nella tre giorni in Fiera per parlare di un "Viaggio nella Bellezza". Giancarlo Giannini sarà presente allo stand e nell'evento fuori BIT al Museo Diocesano

Fermo. Le Marche e Fermo alla Borsa Internazionale del Turismo di Milano

Si preannuncia molto intenso il Viaggio nella Bellezza che le Marche faranno compiere nella tre giorni milanese della BIT, dall'11 al 13 febbraio alla Fiera Milano City.  Un programma ricchissimo di iniziative condotte da Alvin Crescini e Francesca Carli e di ospiti illustri, ad iniziare dal testimonial Giancarlo Giannini che presterà la sua voce per raccontare le bellezze delle Marche nella nuova campagna di comunicazione sia attraverso spot radiofonici e spot video. Il famoso attore verrà allo stand marchigiano per la presentazione, appunto, della campagna promozionale 2018 da parte dell'assessore regionale al Turismo- Cultura , Moreno Pieroni, lunedì 15 febbraio alle 15  e quindi in un evento fuori BIT nello stesso giorno alle 18 , al Museo Diocesano di Piazza Sant'Eustorgio , sede della Mostra "Capolavori Sibillini. Le Marche e i luoghi della bellezza" per un incontro con la stampa e tour operator stranieri e italiani, condotto da Paolo Notari e promosso da Regione Marche e ANCI Marche. L'iniziativa sarà allietata dalle musiche del Maestro violinista Marco Santini.

In collegamento video anche Neri Marcorè, nel pomeriggio di Domenica 11, insieme al direttore esecutivo Giambattista Tofoni per alcune anticipazione sulla seconda edizione di RisorgiMarche – Festival musicale per la rinascita delle comunità colpite dal sisma.

Anche Vittorio Sgarbi, abituale ospite delle Marche e divulgatore della bellezza della nostra regione, sarà presente lunedì 12 all'Evento fuori BIT per la visita guidata alla Mostra di cui è curatore insieme a Daniela Tisi.  Ma già dalla mattinata di domenica ci saranno numerosi spazi dedicati alle proposte culturali e turistiche dei singoli territori provinciali: daglianniversari internazionali nelle Marche:2018: 150° di Gioachino Rossini; 2019: 200° de L'Infinito di Giacomo Leopardi; 2020: 500° di Raffaello Sanzio; a Macerata , candidata a capitale della Cultura 2020; alle serie di mostre che punteggeranno la stagione culturale 2018 Le Marche, una regione in mostra con gli eventi del ciclo Mostrare le Marche, con le nuove mostre  2018 di Ascoli Piceno, Fermo e Matelica e infine Il grande evento dedicato a Lorenzo Lotto – Macerata- autunno 2018.

Sempre lunedì 12 verrà illustrato anche un accordo con le Edizioni Condè Nast, coinvolte nel progetto di comunicazione e valorizzazione dell'immagine delle Marche.  La giornata conclusiva, martedì 13 febbraio, sarà dedicata alle diverse analisi dei trend turistici sul web con focus su #destinazionemarche. (ad'e)

Ci sarà anche la Città di Fermo alla Bit – Borsa Internazionale del Turismo, che si terrà a Fieramilanocity e MiCo da domenica 11 a martedì 13 febbraio. Una presenza che vedrà la città promossa all’interno dello stand della Regione Marche (stand C63 C67 G56 G60) sia con materiale promozionale ma anche con eventi ad hoc.

In considerazione del fatto che il tema ed il filo conduttore delle proposte turistiche della Regione sarà la bellezza declinata in tutte le sue forme, Fermo potrà presentarsi ai presenti ed ai visitatori sia nell’apertura dei lavori coordinati dalla regione di domenica 11 febbraio alle ore 12.30 quando il Sindaco Paolo Calcinaro parteciperà alla sessione dei lavori sulla prossima mostra del ciclo Mostrare le Marche e sia lunedì 12 alle ore 11.45 quando il primo cittadino coordinerà un incontro dal titolo “Viaggio nella bellezza delle Marche: la Marca Fermana” cui prenderanno parte Stefano Pompozzi, Presidente di Marca Fermana, l’assessore al turismo del Comune di Porto S. Elpidio Milena Sebastiani, lo scrittore e giornalista Adolfo Leoni, il vice sindaco di Petritoli Marco Vesprini ed il Presidente della cooperativa Tu.Ris Marche Andrea Marsili che parlerà di Torre di Palme, Borgo più bello d’Italia passando per Petritoli, destinazione wedding del 2018.

 “Partecipiamo con entusiasmo e coinvolgimento – ha detto il vice sindaco e assessore alla cultura ed al turismo Francesco Trasatti che parteciperà alla Bit – ad un evento internazionale che ci vede protagonisti insieme a tutti i territori delle Marche per poter favorirne la promozione. Arte, cultura, paesaggio e tradizioni di Fermo e del Fermano hanno bisogno di vetrine e ribalte importanti e questa è una bella opportunità. Questo 2018 per Fermo sarà l’anno di molte e significative  riaperture come Palazzo Paccarone come sede dei musei scientifici, Palazzo dei Priori dopo i lavori di ristrutturazione, il Terminal, la mostra in collaborazione con la Regione da marzo ed, in prospettiva, il museo a Torre di Palme. Dunque la Bit è il luogo per poter presentare i nostri affascinanti e variegati biglietti da visita”.

Letture:603
Data pubblicazione : 09/02/2018 17:11
Scritto da : Redazione
Commenti dei lettori
0 commenti presenti
Aggiungi il tuo commento
indietro

Redazione
email:
redazione@informazione.tv
Tel 0734620707 - 0734623636 Fax 0734600390
Via Mazzini 13 - Fermo  -  Cookie Policy

 

Radio Fermo Uno iscritta nel Registro dei Giornali e dei Periodici del Tribunale di Fermo il 9 aprile 1988 con il numero 7. Il 20 giugno 2001 è stato comunicato al Tribunale di Fermo, Cancelleria civile che la testata è divenuta anche un quotidiano on-line attraverso la pubblicazione sul sito www.radiofermouno.it. In data 16 maggio 2005 è stato comunicato al Tribunale di Fermo, cancelleria civile, che dal sito www.radiofermouno.it è scaturita l'appendice on-line riguardante notizie di cronaca, economia, politica e sport, denominata www.informazione.tv

 

Engineered by JEF - Knowledge Applications