Attualità
NEVE. Calcinaro a Radio Fermo Uno: "La viabilità principale funziona. Mantenere massima prudenza. Scuole chiuse anche domani"

Già operativo dalle prime luci dell'alba, presso il Centro Operativo della Protezione Civile di Fermo in Piazza Dante, il Sindaco di Fermo Paolo Calcinaro è intervenuto telefonicamente a Radio Fermo Uno.

NEVE. Calcinaro a Radio Fermo Uno:

"La situazione non è ottimale come è possibile vedere, vista la neve copiosa che, come da previsione, è scesa nella notte - ha commentato il primo cittadino. La viabilità per ora funziona, non ci sono strade chiuse. Le ditte in azione sono 13 e stanno agendo su tutto il territorio fin da stamattina: a queste vanno ad aggiungersi i tre mezzi comunali e i due spargisale."
"Cercheremo di fare il possibile con la consapevolezza che, perdurando il fenomeno, non sarà possibile arrivare in tutte le zone, soprattutto quelle periferiche - ha continuato Calcinaro. I cittadini stanno capendo la situazione e sono molto soddisfatto della responsabilità dimostrata da tutti; anche se consiglio di mantenere la massima prudenza."
"Quello che preoccupa maggiormente è il ghiaccio perché sembra che arriveremo a toccare temperature fuori dal normale. Si andrà ovviamente a spargere il sale dove sarà possibile. Ci sono molte zone periferiche, ma piano piano cercheremo di arrivare ovunque finchè sarà possibile." ha continuato.
Il Sindaco ha poi raccomandato: "Cerchiamo di percorrere le viabilità principali anche se ci fanno allungare il percorso. Confermo che anche nella giornata di domani le scuole di ogni ordine e grado rimarranno chiuse."

Calcinaro ha continuato spiegando che è stato chiuso anche il Conservatorio "Pergolesi", le Scuole di Formazione Professionale e Linguistica, il CSER e il Montessori. Rimane aperta per ora, di concerto con l'Università Politecnica delle Marche, la facoltà universitaria in via Brunforte.

 

AGGIORNAMENTO 12:23

Su espressa indicazione dell'Università Politecnica delle Marche sono sospese le attività di lezione o esame della sede di Fermo della medesima per la giornata di domani, martedì 27 febbraio 2018. Sarà comunque garantita l'apertura della sede.

 

28535032_10216194004148890_1685821855_n 

 

spazza1_(800x450)

 

mezzi_al_lavoro_(800x450)
 

28500047_10216193005163916_1026055329_o

 

28504671_10216193005883934_392883666_o

 

28547816_10216193005443923_1067430483_o

 

28584807_10216193005803932_1214767298_o

 

28548451_10216193005403922_1061557614_o

 

28555469_10216193005243918_1207132823_o

Letture:6616
Data pubblicazione : 26/02/2018 09:28
Scritto da : Redazione
Commenti dei lettori
4 commenti presenti
  • l'osservatore fermano

    02-03-2018 09:01 - #4
    Gentile "PRECISIAMO", perché guardare sempre indietro, polemicamente, per analizzare i fatti Attuali? La precedente Sindaca è stata costretta alle dimissioni con argomentazioni a dir poco "poco ortodosse" (Casina delle Rose-COOP viale Trento -Lotti di Casabianca- incompatibilità con alcuni assessori - Fuoco "amico"ecc.),come se oggi fosse tutto risolto. Per deformazione professionale è mia abitudine analizzare solo i fatti e non le teorie; pertanto, l'oggi ci racconta che l'emergenza neve è stata affrontata professionalmente (l'unica carenza è accaduta con i marciapiedi non calpestabili perché a rischio caduta). L'ultima grossa nevicata(non paragonabile all'attuale per le sue dimensioni) è avvenuta sotto l'amministrazione Brambatti ; ebbene anche in quel caso ci si è comportati con professionalità: auto circolanti e pedoni un po meno. Concludo affermando che paragoni di questo tipo non servono a nulla. Piuttosto segnaliamo all'amministrazione tutte le cose che non vanno e certo faremo un buon servizio a Fermo e a chi la amministra.
  • PRECISIAMO

    28-02-2018 18:28 - #3
    Diamo a Cesare quel che è di Cesare.... vale la pena di riconoscere che il compito del Sindaco attuale è stato molto facilitato dal fattivo operato del suo immediato predecessore (anzi: predecessorA) : era sufficiente fare esattamente il CONTRARIO !
  • l'osservatore fermano

    28-02-2018 08:38 - #2
    Generalmente delle attività positive di una amministrazione non se ne parla perché è ovvio che chi è preposto faccia il possibile per i cittadini. Questa volta facciamo uno strappo alla regola perchè il disagio che la neve ha causato è stato di molto attenuato grazie a una organizzazione temporale -operativa e determinata. Complimenti all'Ufficio Tecnico-ASITE e all'amministrazione che ha coordinato il tutto. Un solo piccolo consiglio: le auto hanno potuto circolare liberamente,i pedoni un po meno; quindi sale o brecciolino sui marciapiedi.
  • Titti

    26-02-2018 13:00 - #1
    Grande Paolo, l unico sindaco sempre attento alla sicurezza dei cittadini
Aggiungi il tuo commento
indietro

Redazione
email:
redazione@informazione.tv
Tel 0734620707 - 0734623636 Fax 0734600390
Via Mazzini 13 - Fermo  -  Cookie Policy

 

Radio Fermo Uno iscritta nel Registro dei Giornali e dei Periodici del Tribunale di Fermo il 9 aprile 1988 con il numero 7. Il 20 giugno 2001 è stato comunicato al Tribunale di Fermo, Cancelleria civile che la testata è divenuta anche un quotidiano on-line attraverso la pubblicazione sul sito www.radiofermouno.it. In data 16 maggio 2005 è stato comunicato al Tribunale di Fermo, cancelleria civile, che dal sito www.radiofermouno.it è scaturita l'appendice on-line riguardante notizie di cronaca, economia, politica e sport, denominata www.informazione.tv

 

Engineered by JEF - Knowledge Applications