Attualità
Prosegue l'allerta ghiaccio sulla costa, mezzi spargisale in azione fin dalla notte. IN GIORNATA LA DECISIONE SULLA RIAPERTURA DELLE SCUOLE

Con l'attenuarsi delle precipitazioni nevose accompagnato però dal progressivo, ulteriore calo delle temperature, su tutto il territorio del Fermano prosegue l'allerta ghiaccio, in particolare nelle zone del litorale, tradizionalmente poco abituate a fare i conti con fenomeni di questo tipo.

Prosegue l'allerta ghiaccio sulla costa, mezzi spargisale in azione fin dalla notte. IN GIORNATA LA DECISIONE SULLA RIAPERTURA DELLE SCUOLE
Porto Sant'Elpidio

A Porto Sant'Elpidio, come annunciato già ieri sera attraverso i canali facebook ufficiali del sindaco Nazareno Franchellucci, dalle 5:30 sono di nuovo in azione i mezzi spargisale e le ruspe per pulire le strade: priorità alle vie collocate nella parte più alta della città e ai quartieri Corva e Cretarola, per poi scendere verso le vie più a ridosso della Statale.

I bollettini meteo, però, lasciano finalmente spazio ad un certo ottimismo: “Ancora poche ore...e poi la perturbazione ci lascerà permettendo alla città un ritorno alla normalità” - scriveva ieri sera il sindaco, raccomandando comunque ancora la massima prudenza e la circolazione solo con mezzi muniti di gomme termiche o catene.

 

Identiche raccomandazioni anche da Sant'Elpidio a Mare, dove dalle 3:30 di questa notte sono operativi in tutto il territorio comunale sette mezzi spazzaneve e tre spargisale per cercare di limitare i disagi dovuti ai fondi stradali completamente ghiacciati.

Intorno alle 7:30 il sindaco Alessio Terrenzi, attraverso il portale facebook specificamente dedicato ad allertamenti e comunicazioni, ha annunciato la chiusura al traffico della Strada provinciale via Petrarci a Cascinare in direzione Cascinare-Bivio Cascinare, quindi esclusivaemente nel tratto in discesa dove, data la presenza di due tornanti pericolosi, il potenziale incrocio tra due vetture potrebbe causare dei problemi: decisione che segue, lo ricordiamo, al medesimo provvedimento adottato nella tarda serata di lunedì in merito alla strada Provinciale vecchia del porto all'altezza del cimitero di Sant'Elpidio a Mare con il raccordo Pinturetta.

In ogni caso Terrenzi, che stanotte era in giro per tutto il territorio comunale insieme al comandante de Vigili Urbani Stefano Tosoni, parla di una situazione che sta, anche grazie al ritorno del sole, si sta pian piano avviando verso un ritorno alla normalità.

Per la riapertura delle scuole, comunque, una decisione verrà presa in serata: "Voglio capire bene come evolverà la situazione e come saranno le temperature" - spiega Terrenzi.

 

AGGIORNAMENTO: Dopo quasi 36 ore di chiusura, nel primo pomeriggio di oggi la strada provinciale via Vecchia del Porto è stata riaperta al traffico veicolare.

 

Porto San Giorgio 4-5 squadre sono al lavoro sulle arterie principali della città. Dalla Provincia è arrivato un rifornimento di sale e quindi le operazioni di spargimento proseguiranno anche in giornata. "Ci stiamo occupando in particolar modo delle zone più sensibili - spiega il sindaco Nicola Loira - quella dell'ospedale, quella della Potes, le aree nei pressi delle farmacie e degli uffici postali e soprattutto le parti collinari per non isolare le abitazioni più lontane. Stamattina poi abbiamo operai al lavoro per liberare i sottopassi e ripristinare la normalità".

In giornata, poi, di concerto anche con gli altri comuni costieri, verrà presa una decisione sulla riapertura o meno delle scuole: "Dobbiamo valutare bene la situazione perché comunque dovrebbe nevicare un po' anche domani - spiega il primo cittadino - quindi dovremo capire la possibilità per i pulmini di circolare senza problemi: se riapriamo vogliamo che tutti, anche i ragazzi più lontani dagli istituti, possano andare a scuola senza difficoltà.

 

Pedaso, unico comune costiero ad aver riaperto i plessi fin da stamattina, nessun disagio da registrare al momento dell'ingresso a scuola dei bambini e dei ragazzi.

 

Letture:3178
Data pubblicazione : 28/02/2018 09:17
Scritto da : Redazione
Commenti dei lettori
0 commenti presenti
Aggiungi il tuo commento
indietro

Redazione
email:
redazione@informazione.tv
Tel 0734620707 - 0734623636 Fax 0734600390
Via Mazzini 13 - Fermo  -  Cookie Policy

 

Radio Fermo Uno iscritta nel Registro dei Giornali e dei Periodici del Tribunale di Fermo il 9 aprile 1988 con il numero 7. Il 20 giugno 2001 è stato comunicato al Tribunale di Fermo, Cancelleria civile che la testata è divenuta anche un quotidiano on-line attraverso la pubblicazione sul sito www.radiofermouno.it. In data 16 maggio 2005 è stato comunicato al Tribunale di Fermo, cancelleria civile, che dal sito www.radiofermouno.it è scaturita l'appendice on-line riguardante notizie di cronaca, economia, politica e sport, denominata www.informazione.tv

 

Engineered by JEF - Knowledge Applications