Attualità
Proseguono i lavori di restauro dell'antica fonte di Molini Girola: la terza della città restaurata in meno di tre anni
Come avevamo già preannunciato qualche giorno fa, stanno proseguendo i lavori sull’antica fonte di Molini Girola. Un intervento, eseguito dalla ditta Belletti, volto a riportare il manufatto, posto fra via Cattaneo e via Salvemini, al suo antico splendore (è del 1927), al simbolo che ha sempre e storicamente rappresentato per il quartiere e che, come noto, aveva bisogno di lavori di restauro e di risanamento conservativo.

 

Proseguono i lavori di restauro dell'antica fonte di Molini Girola: la terza della città restaurata in meno di tre anni
Per questo, dopo aver partecipato ad un avviso pubblico dell’Ato n. 5 Marche Sud, il Comune ha ottenuto un finanziamento per il suo risanamento e per poterla rimettere in funzione.
 
Un intervento questo della fonte di Molini annunciato già in occasione dell’inaugurazione del lavatoio di San Giuliano nell’autunno scorso nell’ambito di azioni di riqualificazione e recupero di fontanili e lavatoi cittadini.
 
“Dopo S. Caterina e San Giuliano – ha detto il Sindaco Paolo Calcinaro – è la terza fonte che in meno di tre anni viene recuperata da questa Amministrazione Comunale. Credo che sia un segno molto importante per la tradizione e la bellezza di questa città ma anche per quartieri importanti. Credo che un segnale così per qualità e quantità del lavoro di recupero delle fonti non si sia visto in precedenza. Un ringraziamento va anche all’Ato 5 che ha contribuito in quota parte a questo. Sicuramente  continueremo a procedere in questo senso: in  città ci sono molti gioielli che sono disseminati sia in centro che nei quartieri che meritano di essere valorizzati”.
 
“I lavori procedono e termineranno fra circa un mese. Così sarà possibile restituire alla comunità quest’antica fonte che molto rappresenta per il quartiere in quanto ne costituisce un bene di grande importanza nel patrimonio della storia e della cultura locali -  ha detto il consigliere comunale Stefano Faggio.
 
fontemolini1_(800x600)
Letture:1776
Data pubblicazione : 03/04/2018 09:40
Scritto da : Redazione
Commenti dei lettori
4 commenti presenti
  • lucio

    07-04-2018 16:15 - #4
    e questo e'niente...vedrete quando inaugureranno il gattile!!! opera necessaria.
  • Paolo

    06-04-2018 23:10 - #3
    Ahahah.... concordo in pieno!!! Se parla de fontane e de fermana .. ahahah
  • Cartesio

    03-04-2018 15:32 - #2
    Si, però, mi pare che state esagerando ! Se per ogni fonte che si recupera e per ogni mattone messo fate un articolo allora vuol dire che se restaurate la Casina delle Rose per venti o trenta anni parliamo solo di quello !
  • gigettodemurittu

    03-04-2018 11:58 - #1
    Grazie per informarci un giorno si e l'altro pure su questa opera STRATEGICA...
Aggiungi il tuo commento
indietro

Redazione
email:
redazione@informazione.tv
Tel 0734620707 - 0734623636 Fax 0734600390
Via Mazzini 13 - Fermo  -  Cookie Policy

 

Radio Fermo Uno iscritta nel Registro dei Giornali e dei Periodici del Tribunale di Fermo il 9 aprile 1988 con il numero 7. Il 20 giugno 2001 è stato comunicato al Tribunale di Fermo, Cancelleria civile che la testata è divenuta anche un quotidiano on-line attraverso la pubblicazione sul sito www.radiofermouno.it. In data 16 maggio 2005 è stato comunicato al Tribunale di Fermo, cancelleria civile, che dal sito www.radiofermouno.it è scaturita l'appendice on-line riguardante notizie di cronaca, economia, politica e sport, denominata www.informazione.tv

 

Engineered by JEF - Knowledge Applications