Attualità
Amandola. La riqualificazione di Pian di Contro al centro del primo appuntamento della campagna di ascolto #digiovedì. E sull'ospedale Marinangeli assicura: "A maggio il progetto definitivo"

Ottima partecipazione da parte dei cittadini di Amandola alla prima serata della Campagna di Ascolto per il 2018 intitolata “#diGiovedì”, trasmessa anche in diretta streaming. 

Amandola. La riqualificazione di Pian di Contro al centro del primo appuntamento della campagna di ascolto #digiovedì. E sull'ospedale Marinangeli assicura:

Alla presenza dell’Amministrazione Comunale al completo, il Sindaco Adolfo Marinangeli ha presentato ai cittadini, presso la nuova struttura comunitaria “Marta e Maria” di Pian di Contro, tutti gli interventi avvenuti e quelli previsti nei prossimi tre anni dal piano triennale delle opere pubbliche.


Questo primo incontro si è articolato sulla riqualificazione totale del quartiere di Pian di Contro, per il quale sono previsti numerosi interventi che cambieranno completamente la sua fisionomia.

L’argomento più atteso dalla cittadinanza è stato sicuramente quello della localizzazione del nuovo Presidio Ospedaliero di zona, che vedrà la luce in un'area agricola di fronte al quartiere: 18 milioni di euro totali (13 milioni dai fondi della Regione Marche e dell’ufficio ricostruzione e 5 milioni donati dall’azienda russa Rofnhet) per la costruzione del nuovo impianto, che vedrà un potenziamento riguardo ai servizi che offriva il vecchio nosocomio prima del terremoto del 24 Agosto.


Su questo importante tema è direttamente il Sindaco Marinangeli a fornire un cronoprogramma: “Nel mese di maggio verrà presentato il progetto definitivo, che sarà poi approvato dalla Regione Marche, con l’avvio dell’esproprio dei terreni che verrà fatto nei tempi e nei modi di legge”.
“E poi entro 2018 - ha garantito il Sindaco - smontiamo l'ospedale da campo per tornare nel vecchio presidio ospedaliero, sul quale stiamo lavorando da un anno per attivare tutti i servizi presenti“.

 
E’ stata poi annunciata l'attivazione di un mutuo di 150.000€ a tasso zero già ottenuto dal credito sportivo per il potenziamento delle strutture situate proprio a Pian Di Contro. Tra gli investimenti più rilevanti figurano la nuova illuminazione, la nuova copertura del palazzetto dello sport, nuovi irrigatori per lo stadio, una nuova gestione degli impianti con schede elettroniche e la fornitura di un defibrillatore per ogni impianto.


Ha trovato un buon riscontro anche la gestione dei rifiuti e dell’Ecocentro che, da quando è stata introdotta la raccolta differenziata nel 2014, è stato potenziato fino al raggiungimento del 73% di rifiuti differenziati, con un abbattimento dei costi per i cittadini e le attività produttive.
“E' merito di tutta la squadra se tutto ciò che abbiamo promesso è stato realizzato. Non si può suonare da soli, c’è bisogno di un gruppo affidabile ed affiatato all spalle – ha specificato Marinangeli, ringraziando tutta l’Amministrazione comunale – “Abbiamo previsto lavori ed opere per 32 milioni di euro nel triennio 2018-2020, ospedale escluso, che determineranno la trasformazione della città. Insieme alle richieste e alle critiche, aiutateci a pensare ad una Città che cresca e che cambi la la sua prospettiva”.


Il prossimo incontro si terrà il 3 Maggio presso la Sala Consiliare del Comune con un focus sulle questioni che riguardano appositamente il nuovo Cine-Teatro, che verrà totalmente recuperato e trasformato.

Letture:1625
Data pubblicazione : 21/04/2018 10:54
Scritto da : Redazione
Commenti dei lettori
0 commenti presenti
Aggiungi il tuo commento
indietro

Redazione
email:
redazione@informazione.tv
Tel 0734620707 - 0734623636 Fax 0734600390
Via Mazzini 13 - Fermo  -  Cookie Policy

 

Radio Fermo Uno iscritta nel Registro dei Giornali e dei Periodici del Tribunale di Fermo il 9 aprile 1988 con il numero 7. Il 20 giugno 2001 è stato comunicato al Tribunale di Fermo, Cancelleria civile che la testata è divenuta anche un quotidiano on-line attraverso la pubblicazione sul sito www.radiofermouno.it. In data 16 maggio 2005 è stato comunicato al Tribunale di Fermo, cancelleria civile, che dal sito www.radiofermouno.it è scaturita l'appendice on-line riguardante notizie di cronaca, economia, politica e sport, denominata www.informazione.tv

 

Engineered by JEF - Knowledge Applications