Attualità
Fermo. Il consiglio comunale approva all'unanimità la variante al Prg per l'ampliamento della scuola di Molini Girola

Approvata all'unanimità nel Consiglio Comunale di Fermo di ieri sera la variante al vigente Piano Regolatore Generale propedeutica all’esecuzione dei lavori di ampliamento della scuola materna ed elementare di Molini Girola (l'assise civica si era già espressa nel gennaio scorso sulla variante con l’adozione).

Fermo. Il consiglio comunale approva all'unanimità la variante al Prg per l'ampliamento della scuola di Molini Girola

Nella proposta progettuale l’ampliamento previsto consiste nella realizzazione di una nuova aula per la scuola materna, di una mensa e relativi servizi sia per la materna che per la scuola elementare, oltre che di una palestra destinata alle due scuole e alla cittadinanza. In programma anche interventi interni all’edificio esistente.

“Un altro importante passo avanti per questa zona di Fermo - dichiara il Sindaco Paolo Calcinaro – un’opera attesa e necessaria, per la quale si dovrà procedere poi con l’appalto, già finanziato, e che fa il paio con i lavori eseguiti da tempo a Molini Girola come quelli sull'asfalto in via Salvemini e il restauro dell’antica fonte, a cui si è aggiunto il parco dello sport e dell’ambiente al ruzzodromo, nell’ottica della valorizzazione degli spazi importanti per la città e per i residenti e della riqualificazione delle aree esistenti atta ad una sempre migliore vivibilità”.

“L’ampliamento della scuola è un obiettivo importante per il quartiere – aggiunge il consigliere comunale e Presidente della II Commissione Stefano Faggio -. Oltre agli spazi necessari per il plesso, non è secondario il fatto che anche per il quartiere ci sarà a disposizione la palestra che potrà servire come sala polivalente. Un ulteriore passo in più che si aggiunge a quanto fatto e che contribuisce a dare una veste sicuramente migliore al quartiere”.

In fatto di interventi a beneficio del quartiere non vanno dimenticati, appunto, quelli relativi all’asfaltatura di via Salvemini e i lavori di restauro e risanamento conservativo degli elementi murari e marmorei dell’antica fonte, risalente al 1920, che costituisce un bene di grande importanza nel patrimonio della storia e della cultura del quartiere, e quelli sulla riqualificazione del ruzzodromo come spazio per sport e attività all’aria aperta.

Letture:1087
Data pubblicazione : 11/05/2018 09:10
Scritto da : Redazione
Commenti dei lettori
1 commenti presenti
  • Paolo

    11-05-2018 13:52 - #1
    Meno male che non ha parlato de lu'gattile... ahahah...se sarà vergognati!!!! Na stronzata de niente!!!
Aggiungi il tuo commento
indietro

Redazione
email:
redazione@informazione.tv
Tel 0734620707 - 0734623636 Fax 0734600390
Via Mazzini 13 - Fermo  -  Cookie Policy

 

Radio Fermo Uno iscritta nel Registro dei Giornali e dei Periodici del Tribunale di Fermo il 9 aprile 1988 con il numero 7. Il 20 giugno 2001 è stato comunicato al Tribunale di Fermo, Cancelleria civile che la testata è divenuta anche un quotidiano on-line attraverso la pubblicazione sul sito www.radiofermouno.it. In data 16 maggio 2005 è stato comunicato al Tribunale di Fermo, cancelleria civile, che dal sito www.radiofermouno.it è scaturita l'appendice on-line riguardante notizie di cronaca, economia, politica e sport, denominata www.informazione.tv

 

Engineered by JEF - Knowledge Applications