Attualità
Dopo la realizzazione dei nuovi depuratori la CIIP avvisa: "Il corrispettivo relativo al servizio di depurazione sarà addebitato nella prossima bolletta"

La comunicazione arriva dalla CIIP S.p.A.. Infatti, a seguito della realizzazione dei nuovi depuratori denominati “Salvano e Basso Tenna” "si avvisa che, a partire dalla prossima fatturazione sarà addebitato in bolletta il corrispettivo relativo al servizio di depurazione, secondo parametri del vigente tariffario consultabile sul sito internet aziendale all’indirizzo: http://www.ciip.it/index.php/tariffe-e-bolletta/storico-tariffe".

Dopo la realizzazione dei nuovi depuratori la CIIP avvisa:

"Sono già state spedite le relative lettere ai clienti interessati tuttavia, - sottolinea la CIIP -  con la presente comunicazione, s’intende sottolineare la portata di tale evento.
Parliamo infatti di ambiente, di tutela della salute, di risanamento da scarichi non conformi, di ripristino di condizioni di civiltà che hanno richiesto investimenti cospicui.
Consapevole di ciò, la cittadinanza fermana potrà usufruire di moderni impianti di depurazione in grado di valorizzazione il territorio e migliorare la qualità della vita".

Letture:726
Data pubblicazione : 16/05/2018 15:49
Scritto da : Redazione
Commenti dei lettori
2 commenti presenti
  • l'osservatore fermano

    17-05-2018 22:22 - #2
    Veramente gli addebiti per depurazione e fognatura sono stati già inseriti nella fattura emessa il 5-3-2018; i due importi sommati valgono circa il 20% in più dell'importo per l'acqua consumata.Siamo comunque contenti del fatto che, finalmente, dopo oltre 14 anni di attesa, anche noi abitanti in via A.Mario lato plesso scolastico, potremo collegarci alla rete fognaria comunale. L'abbiamo sempre considerato un fatto di "civiltà". Restiamo in attesa delle lettere esplicative.
  • Paolo

    16-05-2018 21:24 - #1
    È una minaccia???
Aggiungi il tuo commento
indietro

Redazione
email:
redazione@informazione.tv
Tel 0734620707 - 0734623636 Fax 0734600390
Via Mazzini 13 - Fermo  -  Cookie Policy

 

Radio Fermo Uno iscritta nel Registro dei Giornali e dei Periodici del Tribunale di Fermo il 9 aprile 1988 con il numero 7. Il 20 giugno 2001 è stato comunicato al Tribunale di Fermo, Cancelleria civile che la testata è divenuta anche un quotidiano on-line attraverso la pubblicazione sul sito www.radiofermouno.it. In data 16 maggio 2005 è stato comunicato al Tribunale di Fermo, cancelleria civile, che dal sito www.radiofermouno.it è scaturita l'appendice on-line riguardante notizie di cronaca, economia, politica e sport, denominata www.informazione.tv

 

Engineered by JEF - Knowledge Applications