Attualità
Riordino delle Camere di Commercio. L'ente fermano pensa a un ricorso al Capo dello Stato, ma in consiglio manca il numero legale. Di Battista: "A breve una nuova convocazione"

Il Consiglio della Camera di Commercio è stato rinviato per mancanza del numero legale. Il presidente Graziano Di Battista, accogliendo la richiesta dei consiglieri presenti, si è impegnato a riconvocarlo a breve per poter deliberare sull’eventualità di presentare un ricorso al Presidente della Repubblica (ultimo giorno utile il 16 giugno) contro la legittimità del decreto di riordino camerale.

Riordino delle Camere di Commercio. L'ente fermano pensa a un ricorso al Capo dello Stato, ma in consiglio manca il numero legale. Di Battista:

Mancanza del numero legale definita “strategica” dai presenti, per non arrivare al voto.

Il presidente ha informato del ricorso in atto della Provincia di Pordenone, della Regione Lombardia e di un' interrogazione presentata dalla Lega, con la quale i senatori del “Carroccio” chiedono di soprassedere sul decreto di riforma.

Nel breve dibattito, del tutto informale perché il Consiglio era già stato sciolto, l’avvocato Palma ha precisato “che una presa di posizione forte va presa non tanto per salvare la Camera di Fermo, quanto per dire no all’ingerenza della Regione che nel tempo ha fatto cambiare idea a chi all’unanimità aveva votato per due Camere di Commercio. Il ricorso al Presidente, quindi, serve per dimostrare che nelle Marche c’è qualcuno che non accetta alcun tipo di prevaricazione”.

Sulla stessa lunghezza d’onda Nazzareno Di Chiara, presidente di Fermo Promuove. “Mandiamo un segnale politico forte contro una decisione che penalizza l’economia – ha detto – di un territorio che merita di più”.

Secondo Valentini della Compagnia delle Opere, “in questo Consiglio si è sempre deliberato all’unanimità, mai sentito un parere contrario su questa materia. Auspico quindi che al prossimo Consiglio ci siano tutti. E’ più democratico e rispettoso di questo consiglio votare contro se non si è d’accordo”.

Il presidente Di Battista si è impegnato a fissare in giunta la data del prossimo Consiglio, “con l’auspicio che ci sia la possibilità di arrivare a una determinazione”.

Letture:942
Data pubblicazione : 23/05/2018 17:58
Scritto da : Redazione
Commenti dei lettori
0 commenti presenti
Aggiungi il tuo commento
indietro

Redazione
email:
redazione@informazione.tv
Tel 0734620707 - 0734623636 Fax 0734600390
Via Mazzini 13 - Fermo  -  Cookie Policy

 

Radio Fermo Uno iscritta nel Registro dei Giornali e dei Periodici del Tribunale di Fermo il 9 aprile 1988 con il numero 7. Il 20 giugno 2001 è stato comunicato al Tribunale di Fermo, Cancelleria civile che la testata è divenuta anche un quotidiano on-line attraverso la pubblicazione sul sito www.radiofermouno.it. In data 16 maggio 2005 è stato comunicato al Tribunale di Fermo, cancelleria civile, che dal sito www.radiofermouno.it è scaturita l'appendice on-line riguardante notizie di cronaca, economia, politica e sport, denominata www.informazione.tv

 

Engineered by JEF - Knowledge Applications