Attualità
Dieta mediterranea: il Laboratorio Piceno dona volumi al Presidente del consiglio Mastrovincenzo e ai consiglieri regionali

L'associazione "Laboratorio Piceno della Dieta Mediterranea" ha donato questa mattina al presidente del Consiglio regionale Antonio Mastrovincenzo e a tutti i consiglieri due volumi sulla dieta mediterranea. "Siamo qui per esprimere la nostra gratitudine a tutto il Consiglio regionale per l'approvazione della proposta di legge dedicata alla dieta mediterranea" - hanno spiegato Mario Liberati e Aldo Ferracuti, rappresentanti dell'associazione fondata nel 2013 a Montegiorgio, comune campione scelto sessanta anni fa nell'ambito del "Seven Countries Study", lo studio internazionale di epidemiologia per il riconoscimento scientifico della dieta.

Dieta mediterranea: il Laboratorio Piceno dona volumi al Presidente del consiglio Mastrovincenzo e ai consiglieri regionali

La legge, approvata all'unanimità lo scorso 15 maggio a iniziativa dei presidenti della I e IV commissione, Francesco Giacinti e Fabrizio Volpini, e dell'assessore Fabrizio Cesetti, promuove la valorizzazione e la promozione della dieta e prevede interventi per concretizzare la diffusione del modello nutrizionale mediterraneo nella comunità marchigiana e nella ristorazione collettiva.

Il "Laboratorio Piceno della Dieta Mediterranea" organizza incontri nelle scuole, con le istituzioni pubbliche, università e associazioni di categoria, promuove con i suoi relatori convegni sui temi dell'alimentazione, paesaggio, storia, economia ed agro-alimentare. I volumi donati si intitolano "Dieta Mediterranea, il tempio della Sibilla" di Lando Siliquini e "La dieta mediterranea a Montegiorgio" di Mario Liberati.

Letture:1377
Data pubblicazione : 29/05/2018 12:19
Scritto da : Redazione
Commenti dei lettori
0 commenti presenti
Aggiungi il tuo commento
indietro

Redazione
email:
redazione@informazione.tv
Tel 0734620707 - 0734623636 Fax 0734600390
Via Mazzini 13 - Fermo  -  Cookie Policy

 

Radio Fermo Uno iscritta nel Registro dei Giornali e dei Periodici del Tribunale di Fermo il 9 aprile 1988 con il numero 7. Il 20 giugno 2001 è stato comunicato al Tribunale di Fermo, Cancelleria civile che la testata è divenuta anche un quotidiano on-line attraverso la pubblicazione sul sito www.radiofermouno.it. In data 16 maggio 2005 è stato comunicato al Tribunale di Fermo, cancelleria civile, che dal sito www.radiofermouno.it è scaturita l'appendice on-line riguardante notizie di cronaca, economia, politica e sport, denominata www.informazione.tv

 

Engineered by JEF - Knowledge Applications