Attualità
Lavori a Piazzale Azzolino al rush finale, la conclusione entro il weekend. Taglio del nastro a fine giugno, poi un'estate ricca di eventi

Piazzale Azzolino, ormai ci siamo! Uno dei primi impegni che si era presa l'amministrazione Calcinaro all'inizio di questo 2018 era quello di dare un nuovo volto al Piazzale entro l'estate e l'obiettivo può dirsi ormai raggiunto.

Lavori a Piazzale Azzolino al rush finale, la conclusione entro il weekend. Taglio del nastro a fine giugno, poi un'estate ricca di eventi

Proprio in questi giorni, infatti, gli operai stanno ultimando gli ultimi ritocchi. E' direttamente l'assessore ai lavori pubblici Ingrid Luciani a scendere nei dettagli: “Stanno finendo di dare il trattamento protettivo e ravvivante ai camminamenti di laterizi, un'operazione che doveva necessariamente essere fatta dopo il montaggio della ringhiera, durante il quale veniva sollevata molta polvere – illustra l'assessore -. Poi l'elettricista si sta occupando degli ultimi corpi illuminanti e infine verranno montate le panchine, che abbiamo già in autoparco da un paio di settimane, e i cestini”.

Elettricisti che sono all'opera anche per le cassette di derivazione per gli attacchi dei palchi: il progetto, infatti, prevede la predisposizione di tre punti di attacco elettrico (uno sotto l'albero, uno davanti alle poste e uno sulla balconata) per poter eventualmente spostare il palco a seconda degli eventi.

Questo per quanto riguarda i lavori previsti da contratto; avendo però risparmiato dei soldi rispetto a quanto inizialmente previsto, l'amministrazione ha deciso di reinvestirli nell'arredo floreale: “Per questo, però, ci vorrà qualche giorno in più, proprio perché si tratta di un'opportunità dell'ultimo minuto che abbiamo voluto cogliere e sulle cui modalità stiamo ancora riflettendo – continua la Luciani -. Probabilmente, comunque, ci saranno delle fioriere. Il resto dei lavori, quelli inseriti nel progetto, dovrebbero essere invece ultimati entro questo fine settimana”.

Lavori che, lo ricordiamo, sono stati eseguiti a tronconi per non danneggiare eccessivamente l'attività dei commercianti e che hanno riguardato, tra le altre cose, l'interramento dei cavi dell'Enel e della Telecom, la sistemazione della pavimentazione, nonché la rimozione della balaustra in muratura dalla balconata e la sua sostituzione con una in vetro e cristallo per valorizzare il panorama. Il tutto con l'obiettivo di potenziare la vocazione pedonale del piazzale, con la predisposizione di posteggi solo per i portatori d'handicap e per il carico e lo scarico.

 

Entro la fine del mese, poi, si dovrebbe procedere all'inaugurazione: a confermarlo il sindaco Paolo Calcinaro, che ha aggiunto che si tratterà ragionevolmente di una cerimonia sobria con un semplice taglio del nastro.

Nessun “evento” particolare, quindi: per quelli ci sarà tempo. Il nuovo Piazzale Azzolino sarà infatti sicuramente un luogo nevralgico della programmazione estiva del Comune di Fermo, una programmazione che, contrariamente all'anno scorso, verrà svelata non tutta insieme ma in più momenti: la prima conferenza stampa si terrà all'inizio della prossima settimana per presentare gli eventi della seconda metà di giugno e altre due arriveranno successivamente per svelare il programma del mese di luglio e poi di quello di agosto.

Già confermato, comunque, il tradizionale appuntamento con “Jazz e non solo Jazz”, la rassegna che ormai da quasi 15 anni porta le note di questo genere nell'estate del capoluogo. Probabili comunque almeno un altro paio di appuntamenti musicali di livello a luglio, su cui però l'amministrazione mantiene ancora il più stretto riserbo. Curiosità, poi, anche per capire se la Fermana sceglierà nuovamente questa cornice, a maggior ragione nella sua veste rinnovata, per la presentazione della squadra che disputerà per il secondo anno consecutivo la Serie C.

 

Fine_lavori_Piazzale_Azzolino_2

 

Fine_Lavori_Piazzale_Azzolino_3

 

Fine_Lavori_Piazzale_Azzolino_4

 

Fine_Lavori_Piazzale_Azzolino_5

Letture:1666
Data pubblicazione : 13/06/2018 11:13
Scritto da : Andrea Pedonesi
Commenti dei lettori
1 commenti presenti
  • anna

    13-06-2018 16:47 - #1
    E la risalita meccanizzata, quando potremo usufruirne ?
Aggiungi il tuo commento
indietro

Redazione
email:
redazione@informazione.tv
Tel 0734620707 - 0734623636 Fax 0734600390
Via Mazzini 13 - Fermo  -  Cookie Policy

 

Radio Fermo Uno iscritta nel Registro dei Giornali e dei Periodici del Tribunale di Fermo il 9 aprile 1988 con il numero 7. Il 20 giugno 2001 è stato comunicato al Tribunale di Fermo, Cancelleria civile che la testata è divenuta anche un quotidiano on-line attraverso la pubblicazione sul sito www.radiofermouno.it. In data 16 maggio 2005 è stato comunicato al Tribunale di Fermo, cancelleria civile, che dal sito www.radiofermouno.it è scaturita l'appendice on-line riguardante notizie di cronaca, economia, politica e sport, denominata www.informazione.tv

 

Engineered by JEF - Knowledge Applications