Attualità
Il Ciip approva il bilancio 2017, utili per oltre 7 milioni di euro: messi in esercizio nuove opere e beni per oltre 15 milioni

Quest'oggi l’Assemblea dei Comuni Soci della CIIP spa ha approvato all’unanimità, con un’ampissima partecipazione, il bilancio dell’esercizio 2017, che chiude con un risultato positivo di € 7.163.694.

Il Ciip approva il bilancio 2017, utili per oltre 7 milioni di euro: messi in esercizio nuove opere e beni per oltre 15 milioni

Il lavoro di stesura del documento finale del Bilancio è stato apprezzato dai Consigli Comunali e dalle diverse Commissioni, che nei giorni scorsi hanno approfondito gli argomenti illustrati dallo stesso Presidente e dai funzionari CIIP intervenuti, plaudendo la solidità dell’Azienda, eccellenza del territorio piceno e fermano.

Il Presidente Alati ha sottolineato che la Società ha affrontato notevoli difficoltà: dal sisma alla crisi idrica, riuscendo con le “proprie forze” ad evitare notevoli disagi ai cittadini e alle attività produttive. Ciò ha permesso all’azienda di presentare un bilancio 2017 in linea con l’esercizio precedente, conforme a quanto previsto nel Piano Approvato dall’ATO e dall’ARERA (Autorità di Regolazione per Energia Reti e Ambiente) e confermato con l’Istanza di Riequilibrio 2017-2047.

Nello specifico gli investimenti effettuati per il Servizio Idrico Integrato sono stati pari a € 21.072.392, che corrispondono al 102% di quelli previsti dal Programma degli interventi: obiettivo raggiunto per il secondo anno consecutivo.

Tale incrementato progressivo del volume degli investimenti annui ha portato anche ad un significativo aumento dell’indotto, ovvero al ricorso a prestazioni e lavori affidati a 139 Ditte e 162 professionisti esterni, con un incremento del 40% dal 2010 ad oggi.

 

Tra i principali traguardi raggiungi annoveriamo inoltre:

- la messa in esercizio di nuove opere e beni per un importo complessivo di € 15.105.817;

- l’attribuzione di un Bonus idrico ai nuclei con particolari difficoltà economiche per € 140.000 senza gravare sulla tariffa idrica;

- l’attenzione all’Ambiente concretizzatasi con il mantenimento delle sei Bandiere blu e l’ottimizzazione del sistema depurativo;

 

In conclusione possiamo affermare che la chiusura in positivo del bilancio attesta l’ottimo stato di salute in cui versa l’azienda, grazie alla partecipazione e condivisione dei sindaci soci e dei dipendenti che hanno fornito tutti un importante contributo finalizzato alla risoluzione delle gravi problematiche che hanno attanagliato il nostro territorio.

Un ringraziamento doveroso va anche alle istituzioni locali e nazionali, che hanno dimostrato nei nostri confronti attenzione e senso di responsabilità.

Letture:1248
Data pubblicazione : 22/06/2018 18:17
Scritto da : Redazione
Commenti dei lettori
0 commenti presenti
Aggiungi il tuo commento
indietro

Redazione
email:
redazione@informazione.tv
Tel 0734620707 - 0734623636 Fax 0734600390
Via Mazzini 13 - Fermo  -  Cookie Policy

 

Radio Fermo Uno iscritta nel Registro dei Giornali e dei Periodici del Tribunale di Fermo il 9 aprile 1988 con il numero 7. Il 20 giugno 2001 è stato comunicato al Tribunale di Fermo, Cancelleria civile che la testata è divenuta anche un quotidiano on-line attraverso la pubblicazione sul sito www.radiofermouno.it. In data 16 maggio 2005 è stato comunicato al Tribunale di Fermo, cancelleria civile, che dal sito www.radiofermouno.it è scaturita l'appendice on-line riguardante notizie di cronaca, economia, politica e sport, denominata www.informazione.tv

 

Engineered by JEF - Knowledge Applications