Attualità
Progetto "Sipario Bis Bis", cinque corsi gratuiti per diventare professionisti dello spettacolo dal vivo: iscrizioni aperte fino al 24 agosto

Cinque corsi gratuiti con i maestri del settore per diventare professionisti dello spettacolo dal vivo, in acrobata aereo, attore di circo contemporaneo, regista teatrale, operatore di teatro sociale e formatore del pubblico.

Progetto

Aperti a disoccupati, inoccupati e occupati residenti o domiciliati nella Regione Marche, diplomati di scuola secondaria di secondo grado, sono sostenuti dalla Regione Marche con fondi europei nell'ambito del "Progetto Sipario Bis Bis", dedicato alla formazione di figure professionali nel settore dello spettacolo dal vivo, e sono finanziati con D.D.P.F. n. 391 del 20 aprile 2018.


Li organizza l'Atgtp (Associazione Teatro Giovani Teatro Pirata), capofila di un partenariato di cui fanno parte anche Amat, Compagnia dei Folli, Associazione Arena Sferisterio, Accademia delle Belle Arti di Macerata, Rossini Opera Festival, Fondazione Orchestra Regionale delle Marche, Associazione Musicultura, Scolastica Srl e Minerva Srl.


I tempi per inviare le domande di iscrizione sono stati prorogati al 24 agosto, info sul sito www.professionespettacolo.com


Due i corsi che si terranno a Serra San Quirico, a cura dell'Atgtp: quello in "Regista Teatrale", della durata di 300 ore, e quello in "Operatore di Teatro Sociale", della durata di 400 ore.
Con sede ad Ascoli Piceno, invece, altri due corsi, entrambi curati dalla Compagnia dei Folli: quello in "Acrobata Aereo", della durata di 400 ore, e quello in "Attore di Circo contemporaneo", della durata di 500 ore.
Il corso in "Formatore del pubblico", infine, avrà luogo ad Ancona, per una durata di 400 ore, e sarà curato dall'AMAT.

Letture:850
Data pubblicazione : 21/08/2018 13:30
Scritto da : Redazione
Commenti dei lettori
0 commenti presenti
Aggiungi il tuo commento
indietro

Redazione
email:
redazione@informazione.tv
Tel 0734620707 - 0734623636 Fax 0734600390
Via Mazzini 13 - Fermo  -  Cookie Policy

 

Radio Fermo Uno iscritta nel Registro dei Giornali e dei Periodici del Tribunale di Fermo il 9 aprile 1988 con il numero 7. Il 20 giugno 2001 è stato comunicato al Tribunale di Fermo, Cancelleria civile che la testata è divenuta anche un quotidiano on-line attraverso la pubblicazione sul sito www.radiofermouno.it. In data 16 maggio 2005 è stato comunicato al Tribunale di Fermo, cancelleria civile, che dal sito www.radiofermouno.it è scaturita l'appendice on-line riguardante notizie di cronaca, economia, politica e sport, denominata www.informazione.tv

 

Engineered by JEF - Knowledge Applications