Attualità
Stop alle aperture domenicali? Cna Turismo e Commercio si rivolge al governo: "L'eventuale riforma tenga conto delle esigenze delle micro e piccole imprese"

"CNA Turismo e Commercio chiede al governo di confrontarsi al più presto con le organizzazioni del settore sulla delicata materia delle aperture domenicali. E` necessario, infatti, che l`eventuale riforma tenga conto delle esigenze delle micro e piccole imprese che nel tempo si sono adeguate alla normativa e hanno investito in maniera massiccia per offrire ai consumatori uno shopping festivo di qualità nelle località turistiche, nei borghi, nei centri urbani pedonalizzati, nei centri commerciali naturali, nelle periferie cittadine, trasformandosi in un vero e proprio presidio sociale. Le piccole imprese, anche per contrastare la desertificazione commerciale dei centri cittadini a favore degli insediamenti extraurbani della grande distribuzione organizzata, hanno creato sinergie con altre attività: tipiche, ambulanti, artigianali, artistiche. Inoltre, non potendosi permettere nuove assunzioni, hanno fatto fronte alla concorrenza con un surplus di lavoro soprattutto familiare". Lo si legge in un comunicato di CNA Turismo e Commercio.

Stop alle aperture domenicali? Cna Turismo e Commercio si rivolge al governo:

"Alla luce di queste considerazioni - prosegue la nota - si ritiene opportuna una verifica dell'attuale disciplina e dei suoi effetti economici e sociali, ma si chiede che l`eventuale riforma punti prioritariamente a riequilibrare il rapporto tra grande distribuzione organizzata e piccolo commercio. CNA Turismo e Commercio chiede al Governo di prevedere interventi mirati a favore del piccolo commercio, ponendo nel contempo - conclude il comunicato - particolare attenzione ai temi della riqualificazione e della vivibilità urbane e dellaccessibilità agli spazi commerciali urbani".

Letture:530
Data pubblicazione : 13/09/2018 09:52
Scritto da : Redazione
Commenti dei lettori
0 commenti presenti
Aggiungi il tuo commento
indietro

Redazione
email:
redazione@informazione.tv
Tel 0734620707 - 0734623636 Fax 0734600390
Via Mazzini 13 - Fermo  -  Cookie Policy

 

Radio Fermo Uno iscritta nel Registro dei Giornali e dei Periodici del Tribunale di Fermo il 9 aprile 1988 con il numero 7. Il 20 giugno 2001 è stato comunicato al Tribunale di Fermo, Cancelleria civile che la testata è divenuta anche un quotidiano on-line attraverso la pubblicazione sul sito www.radiofermouno.it. In data 16 maggio 2005 è stato comunicato al Tribunale di Fermo, cancelleria civile, che dal sito www.radiofermouno.it è scaturita l'appendice on-line riguardante notizie di cronaca, economia, politica e sport, denominata www.informazione.tv

 

Engineered by JEF - Knowledge Applications