Attualità
8.800 euro grazie al concerto dei Nomadi per la nuova ambulanza della Croce Azzurra, ma... scoppia il caso "Sì con te"

La Croce Azzurra di Sant'Elpidio a Mare, con grande entusiasmo e soddisfazione, rende noto alla popolazione che la donazione ricevuta in occasione della serata del Concerto dei Nomadi di sabato 22 settembre è di 8.800 euro, i quali andranno a coprire parte della spesa per l'acquisto del nuovo mezzo di soccorso presentato durante la stessa serata.

8.800 euro grazie al concerto dei Nomadi per la nuova ambulanza della Croce Azzurra, ma... scoppia il caso

A tal proposito, la Croce Azzurra ringrazia quanti hanno partecipato e quanti hanno reso possibile la riuscita dell'evento, a partire dall'Amministrazione Comunale di Sant'Elpidio a Mare, Eventi Live, la Protezione Civile di Sant'Elpidio a Mare, l'associazione "Una mano per SEM", il corpo di Polizia Locale di Sant'Elpidio a Mare, l'Ente Contesa, i comitati dei quartieri di Monte Urano e delle contrade di Sant'Elpidio.

Si ringrazia il supermercato "Sì con te" di Sant'Elpidio a Mare, per la collaborazione.

"Con l'occasione, è nostra premura rispondere al Sindaco di Monte Urano e Presidente della Provincia di Fermo, Signora Moira Canigola, in merito alle sue affermazioni uscite quest'oggi sulla stampa - continua la nota stampa della pubblica assistenza. La Croce Azzurra non si sente sponsor di nessuno. Umiltà, riservatezza e comprensione: questi sono gli unici sponsor che da 30 anni la Croce Azzurra porta nelle case dei cittadini di Sant'Elpidio a Mare e Monte Urano".

 

"Da 30 anni la Croce Azzurra svolge non solo servizi di emergenza e sanitari, ma anche sociali, come si evince dallo Statuto. Questo dovrebbe essere noto all'amministrazione monturanese visto che ogni giorno trasportiamo utenti del suo paese presso il Centro Montessori. Inolte la Croce Azzurra è aperta ad accogliere e valutare tutti i progetti provenienti da privati o Pubbliche Amministrazioni, purché questi siano volti a scopi sociali. Infine ci scusiamo per le incomprensioni nate intorno alla vicenda" concludono.

Letture:1503
Data pubblicazione : 28/09/2018 09:10
Scritto da : Redazione
Commenti dei lettori
0 commenti presenti
Aggiungi il tuo commento
indietro

Redazione
email:
redazione@informazione.tv
Tel 0734620707 - 0734623636 Fax 0734600390
Via Mazzini 13 - Fermo  -  Cookie Policy

 

Radio Fermo Uno iscritta nel Registro dei Giornali e dei Periodici del Tribunale di Fermo il 9 aprile 1988 con il numero 7. Il 20 giugno 2001 è stato comunicato al Tribunale di Fermo, Cancelleria civile che la testata è divenuta anche un quotidiano on-line attraverso la pubblicazione sul sito www.radiofermouno.it. In data 16 maggio 2005 è stato comunicato al Tribunale di Fermo, cancelleria civile, che dal sito www.radiofermouno.it è scaturita l'appendice on-line riguardante notizie di cronaca, economia, politica e sport, denominata www.informazione.tv

 

Engineered by JEF - Knowledge Applications