Attualità
Fermo, servizi al cittadino: da oggi sul sito del Comune la possibilità di segnalare la manutenzione delle caditoie

Possibilità di segnalare in modo veloce agli Uffici Comunali la manutenzione delle caditoie che in città necessitano di interventi. E’ ciò che viene offerto da oggi grazie al nuovo servizio on line sul sito del Comune di Fermo www.comune.fermo.it per questi primi due mesi.

Fermo, servizi al cittadino: da oggi sul sito del Comune la possibilità di segnalare la manutenzione delle caditoie

I cittadini, accedendo allo spazio dedicato pubblicato in home page, possono segnalare nell’apposito modulo la via della caditoia su cui intervenire, allegando anche una foto. Un modo snello e veloce per fare la segnalazione, che verrà prontamente recepita dagli Uffici Comunali.

“Si tratta di un'operazione straordinaria che consente di recuperare situazioni occluse da anni e che viene avviata ora, prima delle precipitazioni invernali. Il consiglio è quello di collaborare e di fornire indicazioni precise, a partire da quelle fotografiche, che potranno agevolare il lavoro e gli interventi” – ha detto il Sindaco Paolo Calcinaro.

“Non si tratta di una mera digitalizzazione dei servizi – ha detto l’assessore all’ambiente Alessandro Ciarrocchi - bensì di un modo per permettere ai cittadini di collaborare, facendo segnalazioni che possono essere adempiute dal Personale dell’Asite. In altri ambiti i cittadini hanno dato risposte positive, auspichiamo che anche in questo caso ci sia un buon riscontro”.

Laddove non sarà possibile effettuare la pulizia manualmente, in un secondo tempo si procederà con le operazioni di spurgo con l’ausilio di mezzi meccanici.

Letture:1277
Data pubblicazione : 15/10/2018 18:12
Scritto da : Redazione
Commenti dei lettori
1 commenti presenti
  • GAUDIOSO LETTORE

    16-10-2018 12:36 - #1
    Splendida iniziativa, che darà senz' alcun dubbio ottimi risultati, frutto del nuovo che avanza e del nuovo clima creatosi tra cittadini e Pubblica Amministrazione! Bravi, bene, bis! Finalmente si è capito che il personale comunale ed Asite vario interessato alla manutenzione delle caditoie, evidentemente non è capace di capire dove e come si debba intervenire. D' altronde non possiamo mica pretendere che le loro energie vengano sprecate solo in una caccia continua al controllo delle caditoie della città..... Viva il "nuovo" che avanza, adesso ci manca una bella festa in piazza, con balli, canti, pizza, salsicce e festival di barzellette! Magari invitate pure Giggino di Maio, che la piazza di Fermo ancora non l' ha vista, al contrario di Tarzan Salvini... Stiamo assistendendo a svolte epocali e manco ce ne accorgiamo: restauro di fontane, ripulitura di erbacce dalle mura cittadine ora arriva la segnalazione online della caditoia attappata....A quando la consegna di un etto di prosciutto insieme al certificato di residenza nel corridoio della sede comunale? Tanto il biglietto numerato c' è già, come al bancone alimentari OASI (In alternativa si potrebbe prevedere anche la consegna di mozzarelle - fontina - yogurth in accoppiata con i vari documenti richiesti...)
Aggiungi il tuo commento
indietro

Redazione
email:
redazione@informazione.tv
Tel 0734620707 - 0734623636 Fax 0734600390
Via Mazzini 13 - Fermo  -  Cookie Policy

 

Radio Fermo Uno iscritta nel Registro dei Giornali e dei Periodici del Tribunale di Fermo il 9 aprile 1988 con il numero 7. Il 20 giugno 2001 è stato comunicato al Tribunale di Fermo, Cancelleria civile che la testata è divenuta anche un quotidiano on-line attraverso la pubblicazione sul sito www.radiofermouno.it. In data 16 maggio 2005 è stato comunicato al Tribunale di Fermo, cancelleria civile, che dal sito www.radiofermouno.it è scaturita l'appendice on-line riguardante notizie di cronaca, economia, politica e sport, denominata www.informazione.tv

 

Engineered by JEF - Knowledge Applications