Attualità
Eliminazione e superamento delle barriere architettoniche negli edifici privati. A Fermo assegnati più di 158mila euro
Tramite decreto ministeriale, alla Regione Marche sono stati assegnati per le annualità 2018-2019-2020 fondi pari a 11.344.181,07 euro per l’eliminazione ed il superamento delle barriere architettoniche negli edifici privati. Al Comune di Fermo per le tre annualità l’importo spettante è di 158.474,61.
Eliminazione e superamento delle barriere architettoniche negli edifici privati. A Fermo assegnati più di 158mila euro
Fondi previsti ai sensi della legge del 9 gennaio 1989, n.13 che reca le disposizioni per favorire il superamento e l’abbattimento delle barriere architettoniche negli edifici privati già esistenti per garantire una maggiore accessibilità, fruibilità e vivibilità degli spazi edificati a coloro che soffrono di una ridotta o impedita capacità motoria attraverso la concessione, appunto, di contributi.
 
Nel decreto regionale si spiega che “i finanziamenti statali sono stati assegnati alle Regioni fino al 2001 e dall’anno successivo il fondo non è stato più ripartito fra le regioni, ad eccezione di una esigua quota delle risorse finanziarie affluenti al Fondo Nazionale delle Politiche Sociali per l’anno 2004. La Regione Marche dall’anno 2005 al 2014 ha cercato di sopperire con fondi propri pari a 8.897.927 al soddisfacimento delle richieste di contributo”.
 
“Si tratta di una notizia positiva – ha detto l’assessore all’urbanistica Francesco Nunzi - che riattiva un percorso di sostegno al superamento delle barriere architettoniche negli edifici privati e che vede anche il nostro Comune fra i beneficiari, viste anche le diverse richieste che giungono agli Uffici”.
 
“Un altro atto di attenzione nella direzione dell’abbattimento delle barriere architettoniche – ha detto l’assessore alle Politiche Sociali Mirco Giampieri - nella fattispecie per chi negli edifici privati vuole appunto con questi fondi rendere gli spazi più accessibili e più vivibili, con fondi arrivati tramite la Regione che ringraziamo”.
Letture:924
Data pubblicazione : 09/11/2018 16:38
Scritto da : Redazione
Commenti dei lettori
0 commenti presenti
Aggiungi il tuo commento
indietro

Redazione
email:
redazione@informazione.tv
Tel 0734620707 - 0734623636 Fax 0734600390
Via Mazzini 13 - Fermo  -  Cookie Policy

 

Radio Fermo Uno iscritta nel Registro dei Giornali e dei Periodici del Tribunale di Fermo il 9 aprile 1988 con il numero 7. Il 20 giugno 2001 è stato comunicato al Tribunale di Fermo, Cancelleria civile che la testata è divenuta anche un quotidiano on-line attraverso la pubblicazione sul sito www.radiofermouno.it. In data 16 maggio 2005 è stato comunicato al Tribunale di Fermo, cancelleria civile, che dal sito www.radiofermouno.it è scaturita l'appendice on-line riguardante notizie di cronaca, economia, politica e sport, denominata www.informazione.tv

 

Engineered by JEF - Knowledge Applications