Attualità
Edilizia scolastica, la Regione stanzia 37,6 milioni per 20 interventi subito cantierabili. Nel Fermano arrivano 4,3 milioni, cinque le strutture interessate

La Regione Marche ha assegnato 37,6 milioni di euro agli enti locali per finanziare 20 interventi nel settore dell'edilizia scolastica. La somma è stata ripartita sulla base delle richieste pervenute dal territorio, secondo i criteri stabiliti dalla Giunta regionale per soddisfare le esigenze del mondo scolastico marchigiano.

Edilizia scolastica, la Regione stanzia 37,6 milioni per 20 interventi subito cantierabili. Nel Fermano arrivano 4,3 milioni, cinque le strutture interessate
La scuola infanzia e primaria di Salvano, una delle cinque strutture del Fermano interessate

Lo comunica la vice presidente della Regione, Anna Casini, a seguito dello stanziamento della prima annualità del programma triennale 2018-2020, disposto dal Ministero dell'Istruzione.

A disposizione ci sono 48,4 milioni, dei quali 37,6 subito assegnati ai progetti già cantierabili, mentre la rimanente quota di 10,8 milioni arriverà nella prossima annualità. "È un grande risultato – afferma Casini – che ci consentirà di finanziare progetti di interventi straordinari per le scuole, che prevedono nuove costruzioni, ristrutturazioni, miglioramenti, messa in sicurezza, adeguamento sismico, efficientemento energetico di immobili di pubblica proprietà adibiti ad istruzione di 1° e 2° livello, comprese le palestre. Diamo così un forte impulso al rinnovamento del patrimonio edilizio scolastico regionale, incrementando notevolmente la sicurezza e migliorando il servizio offerto ai nostri studenti e docenti".

La ripartizione provinciale dei 48,4 milioni disponibili, effettuata secondo i progetti pervenuti, assegna 14,5 milioni alle amministrazioni provinciali (che disponevano di una quota riservata del 30% del fondo), 8,8 milioni agli enti locali dell'Anconetano (26,16%) – 5,2 milioni al Piceno (15,41%) – 7 milioni al Maceratese (20,8%) – 4,3 milioni al Fermano (12,7%) – 8,4 milioni al Pesarese e Urbinate (24,8%).

 

Di seguito i dettagli relativi ai cinque interventi che interessano la nostra Provincia:

Ente richiedente

DENOMINAZIONE ISTITUTO

Tipologia intervento

FINANZIAMENTO CONCEDIBILE

Monte San Pietrangeli

IC Montegranaro

Nuova costruzione in sostituzione

1.103.392,48

Rapagnano

Secondaria 1°grado Rapagnano

Ampliamento

988.682,35

Amandola

Primaria-Secondaria 1°grado Spadoni - Ricci

Adeguamento sismico

690.000,00

Fermo

Scuola infanzia e primaria quartiere "Salvano"

Adeguamento sismico

751.642,72

Torre San Patrizio

Primaria-Secondaria 1°grado di Torre San Patrizio

Adeguamento sismico

763.619,00

Letture:1040
Data pubblicazione : 14/11/2018 16:26
Scritto da : Redazione
Commenti dei lettori
0 commenti presenti
Aggiungi il tuo commento
indietro

Redazione
email:
redazione@informazione.tv
Tel 0734620707 - 0734623636 Fax 0734600390
Via Mazzini 13 - Fermo  -  Cookie Policy

 

Radio Fermo Uno iscritta nel Registro dei Giornali e dei Periodici del Tribunale di Fermo il 9 aprile 1988 con il numero 7. Il 20 giugno 2001 è stato comunicato al Tribunale di Fermo, Cancelleria civile che la testata è divenuta anche un quotidiano on-line attraverso la pubblicazione sul sito www.radiofermouno.it. In data 16 maggio 2005 è stato comunicato al Tribunale di Fermo, cancelleria civile, che dal sito www.radiofermouno.it è scaturita l'appendice on-line riguardante notizie di cronaca, economia, politica e sport, denominata www.informazione.tv

 

Engineered by JEF - Knowledge Applications