Attualità
Ascoli. Domani a Palazzo dei Capitani la presentazione de "Gli Spaesati", reportage sulle zone del sisma

A due anni dal terremoto, un libro di racconti, testimonianze, disagi e aspettative: è  questo il contesto in cui si muove  “Gli spaesati”, di Angelo Ferracuti e Giovanni Morrozzini.

Ascoli. Domani a Palazzo dei Capitani la presentazione de

Un reportage delle zone del sisma del Centro Italia, che sarà presentato domani, venerdì 14 dicembre, ad Ascoli Piceno presso Palazzo dei Capitani, in Piazza del Popolo.
L’iniziativa è promossa dallo Spi Cgil, il sindacato dei pensionati della Cgil, e da Liberetà, in collaborazione con Libreria Rinascita. Sarà presente Ivan Pedretti, segretario nazionale Spi.


L’apertura dei lavori è prevista per le 9,30 con Elio Cerri, segretario generale Spi Cgil Marche; si prosegue con l’introduzione di Miriam Broglio, amministratrice delegata di Liberetà, e la presentazione del libro a cura degli autori.
Sono inoltre in programma gli interventi dei segretari Spi Cgil delle aree terremotate di Marche, Abruzzo, Lazio e Umbria. Ci sarà spazio anche per racconti e testimonianze di chi ha vissuto il dramma e, infine, interverrà Ivan Pedretti, segretario nazionale Spi Cgil.

“Questa iniziativa intende mantenere alta l’attenzione sulle questioni legate ai territori e sui disagi che, ancora a distanza di due anni dal sisma, riguardano le persone e in particolar modo gli anziani - commenta Cerri -. L’evento vuole anche sensibilizzare le istituzioni con l’obiettivo di affrontare e possibilmente risolvere, nel più breve tempo possibile, le situazioni di sofferenza in cui si versano ancora molti cittadini”.

Letture:441
Data pubblicazione : 13/12/2018 18:56
Scritto da : Redazione
Commenti dei lettori
0 commenti presenti
Aggiungi il tuo commento
indietro

Redazione
email:
redazione@informazione.tv
Tel 0734620707 - 0734623636 Fax 0734600390
Via Mazzini 13 - Fermo  -  Cookie Policy

 

Radio Fermo Uno iscritta nel Registro dei Giornali e dei Periodici del Tribunale di Fermo il 9 aprile 1988 con il numero 7. Il 20 giugno 2001 è stato comunicato al Tribunale di Fermo, Cancelleria civile che la testata è divenuta anche un quotidiano on-line attraverso la pubblicazione sul sito www.radiofermouno.it. In data 16 maggio 2005 è stato comunicato al Tribunale di Fermo, cancelleria civile, che dal sito www.radiofermouno.it è scaturita l'appendice on-line riguardante notizie di cronaca, economia, politica e sport, denominata www.informazione.tv

 

Engineered by JEF - Knowledge Applications