Attualità
Mobilità sostenibile urbana. Convenzione con il ministero delle Infrastrutture per l'utilizzo di 29,2 milioni destinati alle ciclovie marchigiane

La Giunta regionale ha approvato lo schema di convezione con il ministero delle Infrastrutture per destinare alle ciclovie marchigiane i 29,2 milioni del Fondo sviluppo e coesione già assegnati alla Regione. 

Mobilità sostenibile urbana. Convenzione con il ministero delle Infrastrutture per l'utilizzo di 29,2 milioni destinati alle ciclovie marchigiane

A seguito delle rimodulazioni richieste, le risorse saranno utilizzate per il ponte ciclopedonale sul Chienti (2 milioni – Ciclovia Adriatica), sul Cesano (2 milioni – Ciclovia Adriatica), per l'intervalliva del Metauro (4,5 milioni), del Foglia (3,5 milioni), dell'Esino (7,1 milioni), dell'Aso (3,3 milioni), del Tenna (3,3 milioni), per il collegamento dal ponte sul Tronto al Parco naturale della Sentina (1,5 milioni) e per la ciclovia Pesaro-Unione Pian del Bruscolo (2 milioni).

"Vogliamo assicurare il sollecito utilizzo delle risorse disponibili - afferma la vicepresidente Anna Casini –. Per questo abbiamo condiviso con il Ministero lo schema di convenzione allo scopo di realizzare gli interventi destinati alla mobilità sostenibile urbana. La scelta della Regione è quella di spingere sulle infrastrutture dolci che contribuiscono a ridurre l'inquinamento delle città, nell'ambito della programmazione della rete ciclabile regione che collegherà l'entroterra alla costa e alla Ciclovia nazionale Adriatica".

 

Letture:560
Data pubblicazione : 17/12/2018 16:32
Scritto da : Redazione
Commenti dei lettori
0 commenti presenti
Aggiungi il tuo commento
indietro

Redazione
email:
redazione@informazione.tv
Tel 0734620707 - 0734623636 Fax 0734600390
Via Mazzini 13 - Fermo  -  Cookie Policy

 

Radio Fermo Uno iscritta nel Registro dei Giornali e dei Periodici del Tribunale di Fermo il 9 aprile 1988 con il numero 7. Il 20 giugno 2001 è stato comunicato al Tribunale di Fermo, Cancelleria civile che la testata è divenuta anche un quotidiano on-line attraverso la pubblicazione sul sito www.radiofermouno.it. In data 16 maggio 2005 è stato comunicato al Tribunale di Fermo, cancelleria civile, che dal sito www.radiofermouno.it è scaturita l'appendice on-line riguardante notizie di cronaca, economia, politica e sport, denominata www.informazione.tv

 

Engineered by JEF - Knowledge Applications