Attualità
Trenitalia Marche. Un nuovo treno Jazz per i pendolari: consegnato oggi alla Regione

L'ottavo della nuova flotta, che entro la fine del 2019 verrà completata con tutti i 9 treni Jazz. Il taglio del nastro è avvenuto questa mattina ad Ancona, alla presenza dell’Assessore Angelo Sciapichetti, di Maria Giaconia, Direttore Divisione Passeggeri Regionale Trenitalia, e Fausto Del Rosso, Direttore Regionale di Trenitalia.

Trenitalia Marche. Un nuovo treno Jazz per i pendolari: consegnato oggi alla Regione

Dotato di un eccezionale livello di comfort, sicurezza, affidabilità e accessibilità per consentire una nuova esperienza di viaggio, da domani sarà in servizio sulle linee delle Marche. Quello consegnato questa mattina è l’ottavo treno Jazz della nuova flotta in circolazione sui binari marchigiani. Entro il 2019 la fornitura dei nove Jazz prevista sarà completata.

Oltre ai Jazz, dal 2015 ad oggi, sono arrivati sulle linee regionali delle Marche a servizio dei pendolari 8 Swing, convogli diesel destinati alle linee non elettrificate.

L’ammodernamento della flotta ha già portato vantaggi in termini di comfort, regolarità e security del viaggio. I dati rilevati da una società demoscopica terza rilevano una crescita di soddisfazione dell’11%, tra il 2014 e il 2018, arrivando all'88.1% con punte fino al 92% per il comfort, e del 90,4% per l’informazione a bordo. Un’ulteriore svolta si potrà avere con un Contratto di Servizio di più lunga durata su cui Trenitalia e Regione Marche stanno lavorando.

Dotato di 5 casse e 300 posti a sedere, comprese due postazioni per viaggiatori a ridotta mobilita, e spazi portabici, lungo circa 82 metri e largo 2,9, il nuovo treno è in grado di viaggiare a una velocità massima di 160 km orari. Progettato secondo nuovi standard di comfort, sicurezza e accessibilità.

L’ingresso alle carrozze “a raso” del marciapiede facilita la salita dei passeggeri, mentre le pedane retrattili permettono un accesso agevole anche alle persone a ridotta capacità motoria. Molti i servizi a bordo: impianto di videosorveglianza, schermi luminosi interni visibili da ogni punto del treno per le informazioni, impianto di sonorizzazione, scritte in braille, prese di corrente a 220 V per l’alimentazione di cellulari e PC portatili.

 

 

Letture:821
Data pubblicazione : 18/12/2018 15:50
Scritto da : Redazione
Commenti dei lettori
0 commenti presenti
Aggiungi il tuo commento
indietro

Redazione
email:
redazione@informazione.tv
Tel 0734620707 - 0734623636 Fax 0734600390
Via Mazzini 13 - Fermo  -  Cookie Policy

 

Radio Fermo Uno iscritta nel Registro dei Giornali e dei Periodici del Tribunale di Fermo il 9 aprile 1988 con il numero 7. Il 20 giugno 2001 è stato comunicato al Tribunale di Fermo, Cancelleria civile che la testata è divenuta anche un quotidiano on-line attraverso la pubblicazione sul sito www.radiofermouno.it. In data 16 maggio 2005 è stato comunicato al Tribunale di Fermo, cancelleria civile, che dal sito www.radiofermouno.it è scaturita l'appendice on-line riguardante notizie di cronaca, economia, politica e sport, denominata www.informazione.tv

 

Engineered by JEF - Knowledge Applications