Attualità
La Cassa Edile Ascoli-Fermo traccia il bilancio del 2018: settore delle costruzioni in ripresa, ora si guarda all'avvio della ricostruzione

Si è riunito mercoledì il Comitato di Gestione della Cassa Edile delle Province di Ascoli Piceno e Fermo.

La Cassa Edile Ascoli-Fermo traccia il bilancio del 2018: settore delle costruzioni in ripresa, ora si guarda all'avvio della ricostruzione
Il Presidente della Cassa-Edile Ascoli-Fermo Lanfranco Ceroni

L’incontro è stato dedicato all’analisi delle rilevazioni statistiche che la Cassa periodicamente elabora monitorando l’andamento del settore delle costruzioni e degli scenari futuri del comparto.

I dati attuali, in controtendenza rispetto a quelli degli ultimi anni che hanno presentato gli effetti di una crisi che ha dimezzato la capacità operativa del settore delle costruzioni, evidenziano una ripresa segnalata da un aumento delle iscrizioni con incrementi significativi di lavoratori, di ore lavorate e di massa salari.

 

Parte di tale “andamento” può ricercarsi nel rilancio del settore nei suoi comparti tradizionali, ma elemento rilevante per tale fenomeno sono le attività connesse alla prima “reazione” al sisma del 2016 per il quale le attività riscontrate sono ancora riferibili a emergenze, messe in sicurezza e primi interventi di ripristino.

L’auspicio degli organi della Cassa e delle parti sociali nella stessa rappresentate è quello di una pronta attivazione delle attività di reale “ricostruzione”.

 

L’urgente avvio delle attività di ricostruzione rappresenterà infatti per il territorio una fondamentale ed improrogabile opportunità non solo per il settore delle costruzioni direttamente coinvolto, ma per consentire alle attività economiche e alla popolazione di tornare alla vita normale nel minor tempo possibile.

Le attività di ricostruzione dovranno però avvenire nel completo rispetto delle norme attraverso meccanismi e procedure efficaci, efficienti e soprattutto snelle nella burocrazia.

La Cassa, nel suo ruolo di certificatore della regolarità delle imprese, è impegnata, in stretto rapporto con le istituzioni preposte, nella verifica dei corretti adempimenti di legge così come al contrasto al lavoro irregolare e alla elusione legata alla mancata applicazione del contratto edile, tutti fattori determinanti per garantire la corretta concorrenza tra imprese che devono essere messe nelle identiche condizioni operative.

Il Presidente Lanfranco Ceroni, il Vice Tonino Passaretti, gli organi e la struttura della Cassa Edile formulano con l’occasione i migliori auguri per le prossime festività nella certezza che l’anno entrante possa manifestare compiutamente un concreto e massiccio rilancio del settore delle costruzioni quale settore trainante di una gran parte dell’economia reale con i suoi 45 settori di indotto.

Letture:608
Data pubblicazione : 21/12/2018 09:33
Scritto da : Redazione
Commenti dei lettori
0 commenti presenti
Aggiungi il tuo commento
indietro

Redazione
email:
redazione@informazione.tv
Tel 0734620707 - 0734623636 Fax 0734600390
Via Mazzini 13 - Fermo  -  Cookie Policy

 

Radio Fermo Uno iscritta nel Registro dei Giornali e dei Periodici del Tribunale di Fermo il 9 aprile 1988 con il numero 7. Il 20 giugno 2001 è stato comunicato al Tribunale di Fermo, Cancelleria civile che la testata è divenuta anche un quotidiano on-line attraverso la pubblicazione sul sito www.radiofermouno.it. In data 16 maggio 2005 è stato comunicato al Tribunale di Fermo, cancelleria civile, che dal sito www.radiofermouno.it è scaturita l'appendice on-line riguardante notizie di cronaca, economia, politica e sport, denominata www.informazione.tv

 

Engineered by JEF - Knowledge Applications