Attualità
Con Cb radioamatori e Cives Infermieri la rete della Protezione Civile si estende

La Giunta Comunale ha deliberato l’approvazione della convenzione tra il Servizio di Protezione Civile del Comune di Fermo con le due associazioni di volontariato

Con Cb radioamatori e Cives Infermieri la rete della Protezione Civile si estende

Il Sistema di Protezione Civile di Fermo si estende. La Giunta Comunale ha deliberato l’approvazione della convenzione tra il Servizio di Protezione Civile del Comune di Fermo con due associazioni di volontariato: CB Fermo servizio emergenza radio e con Cives Infermieri per garantire l’attivazione e la pronta disponibilità della propria colonna mobile ed operatori professionisti a favore della collettività.

 

La Colonna Mobile è il dispositivo operativo, composto da volontarie e volontari adeguatamente formati, mezzi, attrezzature, equipaggiamenti, procedure e qualificazioni che compongono, nel loro complesso, la capacità operativa e di intervento in caso di emergenze per il supporto attivo alla cittadinanza, su richiesta congiunta da parte del Servizio Comunale e Regionale di Protezione Civile.

 

Il Servizio di Protezione Civile comunale, allo scopo di garantire una sempre più efficace risposta alle esigenze di formazione e scambio di esperienze, mette in atto iniziative per impostare fattive collaborazioni con vari Gruppi e Organizzazioni di Volontariato di Protezione Civile, provvedendo all’individuazione delle forme di collaborazione più opportune.

 

Obiettivi della convenzione sono quelli di:

- assicurare la piena funzionalità, la corretta manutenzione e l’eventuale aggiornamento o potenziamento della capacità operativa della Colonna Mobile unicamente ad opera dell’Associazione;

- garantire la pronta disponibilità ed il tempestivo dispiegamento della propria “Colonna Mobile”:

a.) per gli interventi di soccorso ed assistenza alla popolazione in occasione di eventi di rilevanza territoriale;

b.) per le attività addestrative volte al miglioramento della preparazione tecnico-operativa dell’Associazione, in collaborazione con il Gruppo comunale di volontariato del Servizio comunale di Protezione Civile;

c.) per gli interventi di soccorso ed assistenza alla popolazione in occasione di eventi su attivazione e richiesta congiunta da parte del Servizio Comunale e Regionale di Protezione Civile;

 

“Fa molto piacere, grazie al grande lavoro del referente comunale Lorenzo Paniccià, estendere la rete di collaborazione della Protezione Civile con realtà importanti come i radiomamatori e con i Cives infermieri con cui il Comune già collabora molto – ha dichiarato il Sindaco Paolo Calcinaro: questo ci permette di dare una risposta importante in un territorio ampio come quello di Fermo in caso di occorrenze e calamità”.

 

“Le collaborazioni nel sistema di Protezione Civile sono essenziali e funzionali alla mission dell’organismo stesso. E’ il fondamento stesso della Protezione Civile, un sistema coordinato che si attiva in funzione delle competenze in base alle diverse necessità di emergenza – ha detto l’assessore Ingrid Luciani con delega alla Protezione Civile: pertanto queste convenzioni rappresentano un ulteriore, importante apporto in caso di soccorso e assistenza. Siamo lieti dell’accordo con queste associazioni che con il loro operato sapranno dare il loro contributo in fatto di competenza ed esperienza”.

 

“Si cresce collaborando, avendo sempre obiettivi comuni come in questo caso con la Protezione Civile di Fermo – le parole del neoletto Presidente dell’associazione CB Fermo Roberto Zefferini – anche il nostro gruppo può contare su forze giovani, aperte alle collaborazioni e al lavoro di squadra”.

 

Analoga la volontà di collaborare e fare progetti insieme alla Protezione Civile di Fermo da parte di Cives - Infermieri per l’emergenza.

Letture:727
Data pubblicazione : 26/06/2019 16:47
Commenti dei lettori
0 commenti presenti
Aggiungi il tuo commento
indietro

Redazione
email:
redazione@informazione.tv
Tel 0734620707 - 0734623636 Fax 0734600390
Via Mazzini 13 - Fermo  -  Cookie Policy

 

Radio Fermo Uno iscritta nel Registro dei Giornali e dei Periodici del Tribunale di Fermo il 9 aprile 1988 con il numero 7. Il 20 giugno 2001 è stato comunicato al Tribunale di Fermo, Cancelleria civile che la testata è divenuta anche un quotidiano on-line attraverso la pubblicazione sul sito www.radiofermouno.it. In data 16 maggio 2005 è stato comunicato al Tribunale di Fermo, cancelleria civile, che dal sito www.radiofermouno.it è scaturita l'appendice on-line riguardante notizie di cronaca, economia, politica e sport, denominata www.informazione.tv

 

Engineered by JEF - Knowledge Applications