Cronaca
Porto Sant'Elpidio. Lotta allo spaccio. I due carabinieri 'eroi' colpiscono ancora. Arrestato Giovanni Antonini, 46 anni. Era in possesso di 9 dosi di eroina. Altra droga trovata in casa

L'importante operazione è stata portata a termine, nella serata di ieri, a Porto Sant’Elpidio degli stessi militari che l’altro giorno avevano effettuato l’arresto di un altro spacciatore, sorpreso con alcune dosi di eroina. L’uomo aveva tentato di sottrarsi all’arresto ingerendo gli ovuli contenenti la sostanza stupefacente, venendo tempestivamente bloccato dai due carabinieri.

Porto Sant'Elpidio. Lotta allo spaccio. I due carabinieri 'eroi' colpiscono ancora. Arrestato Giovanni Antonini, 46 anni. Era in possesso di 9 dosi di eroina. Altra droga trovata in casa

I due militari, mossi dallo stesso intuito e dalla stessa abilita’ operativa, hanno intercettato, conseguentemente traendolo in arresto per spaccio di sostanze stupefacenti Giovanni Antonini, 46 anni, residente Porto Sant’Elpidio, trovato in possesso di ben nove involucri di cellophane termosaldato contenenti un consistente quantitativo di eroina destinata alla vendita al dettaglio. La conseguente perquisizione domiciliare ha consentito inoltre il rinvenimento di ulteriori sei involucri di cellophane contenenti altrettanto quantitativo di eroina, tre involucri contenenti marjuana, un importante quantitativo di sostanza da taglio tipo mannite, nonchè un bilancino elettronico di precisione e altro materiale utile al confezionamento delle singole dosi. Dopo le formalità di rito, Antonini è stato sottoposto al regime degli arresti domiciliari, in attesa del rito direttissimo disposto dalla competente Procura di Fermo. “Un plauso ai due militari che hanno operato nella circostanza – spiega il Comando dei Carabinieri - non solo per la capacità operativa dimostrata, quanto per la particolare concentrazione nel rilievo e nell’osservazione dei comportamenti criminogeni durante i servizi di prevenzione sul territorio. Si tratta di una valore aggiunto, quello dell’interpretazione dei comportamenti criminogeni, che segna la differenza nei servizi di polizia. L’Arma, nel merito, sta svolgendo specifica attivita’ di formazione, e i risultati si vedono”.

Letture:2790
Data pubblicazione : 11/06/2014 17:56
Scritto da : Redazione
Commenti dei lettori
0 commenti presenti
Aggiungi il tuo commento
indietro

Redazione
email:
redazione@informazione.tv
Tel 0734620707 - 0734623636 Fax 0734600390
Via Mazzini 13 - Fermo  -  Cookie Policy

 

Radio Fermo Uno iscritta nel Registro dei Giornali e dei Periodici del Tribunale di Fermo il 9 aprile 1988 con il numero 7. Il 20 giugno 2001 è stato comunicato al Tribunale di Fermo, Cancelleria civile che la testata è divenuta anche un quotidiano on-line attraverso la pubblicazione sul sito www.radiofermouno.it. In data 16 maggio 2005 è stato comunicato al Tribunale di Fermo, cancelleria civile, che dal sito www.radiofermouno.it è scaturita l'appendice on-line riguardante notizie di cronaca, economia, politica e sport, denominata www.informazione.tv

 

Engineered by JEF - Knowledge Applications