Cronaca
Arrestati i ladri del lusso. Nel mirino anche l'outlet Prada di Sant'Elpidio a Mare. Dalla Campania alle Marche: il mercato nero del Made in Fermano. GUARDA LE FOTO

I carabinieri di Ascoli hanno arrestato due campani considerati gli autori di sei furti messi a segno a luglio in provincia di Fermo. I ladri arrivavano da Napoli con auto prese a noleggio. Raggiunto l'obiettivo, in pochi minuti sabotavano il sistema di allarme e forzavano cancelli o portoni di ingresso, caricavano la refurtiva e tornavano indietro. Indagato anche un complice. All'operazione hanno preso parte il Nucleo investigativo del Comando Provinciale di Ascoli in collaborazione con i carabinieri di Montegranaro e Porto Sant'Elpidio. A coordinare le indagini il Pm di Fermo Domenico Seccia.

Arrestati i ladri del lusso. Nel mirino anche l'outlet Prada di Sant'Elpidio a Mare. Dalla Campania alle Marche: il mercato nero del Made in Fermano. GUARDA LE FOTO

Una vera e propria banda specializzata in furti di lusso. I tre professionisti avrebbero realizzato ben sei colpi in un mese: a Montegranaro nei calzaturifici Prince e Crest ed a Sant'Elpidio a Mare nel centro commerciale "Il Castagno", ai danni del negozio Premiata e del punto vendita Prada. Nel mirito scarpe di lusso e rigorosamente firmate dai più noti brand italiani e marchigiani, borse di pelle pregiata, portafogli, cine, accessori in pelle, profumi del marchio Prada senza tralasciare il denaro contante raccimolato nelle casse. Una vera e propria razzia del lusso  e del bello simbolo del Made in Fermano. Un bottino di migliaia e migliaia di euro. Una macchina 'perfetta'. Unico furto fallito è dovuto all'avvio del sistema di allarme di un'attivitò commerciale che ha obbligato i ladri a darsi alla fuga. Fondamentali, per rintracciare i tre malviventi, i filmati della videosorveglianza dei vari negozi e fabbriche che hanno permesso ai militari dell'Arma di identificare i tre uomini. Secondo la nota ufficiale dei carabineri sarebbe da ricollegare alla stessa banda l'operazione della scorsa estate, che ha visto l'arresto di due persone scoperte con un bottino di oltre 800 capi di abbigliamento rubati nel modenese e diretti verso la Campania.

Letture:3205
Data pubblicazione : 21/01/2015 14:30
Scritto da : Redazione
Commenti dei lettori
0 commenti presenti
Aggiungi il tuo commento
indietro

Redazione
email:
redazione@informazione.tv
Tel 0734620707 - 0734623636 Fax 0734600390
Via Mazzini 13 - Fermo  -  Cookie Policy

 

Radio Fermo Uno iscritta nel Registro dei Giornali e dei Periodici del Tribunale di Fermo il 9 aprile 1988 con il numero 7. Il 20 giugno 2001 è stato comunicato al Tribunale di Fermo, Cancelleria civile che la testata è divenuta anche un quotidiano on-line attraverso la pubblicazione sul sito www.radiofermouno.it. In data 16 maggio 2005 è stato comunicato al Tribunale di Fermo, cancelleria civile, che dal sito www.radiofermouno.it è scaturita l'appendice on-line riguardante notizie di cronaca, economia, politica e sport, denominata www.informazione.tv

 

Engineered by JEF - Knowledge Applications