Cronaca
Nuovo colpo degli agenti del Commissariato allo spaccio di sostanze stupefacenti. Arrestato a Casabianca un tunisino di 28 anni. Era coinvolto anche in una rapina armata a Sant'Elpidio a Mare

I ripetuti servizi di contrasto allo spaccio di stupefacenti effettuati nella zona di Lido di Fermo hanno consentito agli agenti del Commissariato di rintracciare un cittadino italiano di origini tunisine, Y.M. nato a Napoli nel 1987. Il 28enne è stato fermato in località Casabianca. Il giovane era ricercato in quanto destinatario di una ordinanza di custodia cautelare in carcere perché condannato in primo grado per i reati di rapina aggravata dall'uso di armi e lesioni. Fatti commessi nel novembre 2013 a Sant'Elpidio a Mare.

Nuovo colpo degli agenti del Commissariato allo spaccio di sostanze stupefacenti. Arrestato a Casabianca un tunisino di 28 anni. Era coinvolto anche  in una rapina armata a Sant'Elpidio a Mare

Y.M., che conta anche precedenti di polizia per reati concernenti le sostanze stupefacenti e che si era reso irreperibile nel mese di settembre, è stato quindi condotto nella casa di reclusione di Fermo. Sempre nella giornata di ieri, personale del settore anticrimine ha anche dato esecuzione ad una ordinanza di detenzione domiciliare emessa dal Tribunale di Sorveglianza di Ancona nei confronti di B.G. , sessantasettenne di Sant'Elpidio a Mare, in espiazione della pena di due anni e quattro mesi relativa a reati di truffa e reati fallimentari.

Letture:2238
Data pubblicazione : 07/02/2015 11:56
Scritto da : Redazione
Commenti dei lettori
1 commenti presenti
  • giustoprocesso

    08-02-2015 10:32 - #1
    Scusate ma non potete dire nel titolone "Arrestato a Casabianca un Tunisino di 28 anni" se poi nel testo dite che e' nato a Napoli e che e' cittadino italiano. Se e' cittadino italiano non é tunisino! E magari la cittadinanza tunisina nemmeno ce l'ha. Evitiamo di creare confusione. Sul tema di immigrati (e questo non e' immigrato) e cittadinanza ce ne e' gia' abbastanza!
Aggiungi il tuo commento
indietro

Redazione
email:
redazione@informazione.tv
Tel 0734620707 - 0734623636 Fax 0734600390
Via Mazzini 13 - Fermo  -  Cookie Policy

 

Radio Fermo Uno iscritta nel Registro dei Giornali e dei Periodici del Tribunale di Fermo il 9 aprile 1988 con il numero 7. Il 20 giugno 2001 è stato comunicato al Tribunale di Fermo, Cancelleria civile che la testata è divenuta anche un quotidiano on-line attraverso la pubblicazione sul sito www.radiofermouno.it. In data 16 maggio 2005 è stato comunicato al Tribunale di Fermo, cancelleria civile, che dal sito www.radiofermouno.it è scaturita l'appendice on-line riguardante notizie di cronaca, economia, politica e sport, denominata www.informazione.tv

 

Engineered by JEF - Knowledge Applications