Cronaca
Oggi l'ultimo saluto a Roberto Mancini. "Un figlio di tutti noi" il commento del sindaco Marinangeli di nuovo alla carica per avere un'eliambulanza sui Sibillini

Oggi al Beato Antonio, le esequie di Roberto Mancini, il giovane deceduto dopo essere stato trasportato a L’Aquila con l’eliambulanza bloccata nel capoluogo di regione a causa della nebbia.

Oggi l'ultimo saluto a Roberto Mancini.

Tutta la città rende l'ultimo saluto al 25enne deceduto per un malore. Tra i presenti anche il sindaco Adolfo Marinangeli, con la giunta, che anche oggi è tornato a chiedere un incontro a Luca Ceriscioli. Per il primo cittadino, infatti, il territorio dei Sibillini necessita di un pronto soccorso all'altezza e di una eliambulanza propria. Tra i manifesti di condoglianze anche quello dell'assessorato alle politiche giovanili. Luci di Natale spente fino a domani in segno di lutto. "Consideriamo la scomparsa di Roberto come quella di un figlio di tutti noi amandolesi" il commento sentito del primo cittadino Il feretro è tornato dall'Aquila e la camera ardente è stata allestita nella basilica del Beato Antonio. Il funerale sarà officiato da don Paolo affiancato dal rettore del Santuario Madonna dell'Ambro padre Gianfranco, zio di Roberto.

Letture:2712
Data pubblicazione : 12/12/2015 10:21
Scritto da : redazione
Commenti dei lettori
1 commenti presenti
  • Aragorn

    12-12-2015 14:35 - #1
    fatelo andare in pace questo povero ragazzo, aspettate almeno il funerale prima d'iniziare la campagna elettorale, che diamine! la vostra ambizione non ha limiti...il nostro mitico ex-sindaco, quello storico, quello che ha tanti amici già ha iniziato a telefonare...
Aggiungi il tuo commento
indietro

Redazione
email:
redazione@informazione.tv
Tel 0734620707 - 0734623636 Fax 0734600390
Via Mazzini 13 - Fermo  -  Cookie Policy

 

Radio Fermo Uno iscritta nel Registro dei Giornali e dei Periodici del Tribunale di Fermo il 9 aprile 1988 con il numero 7. Il 20 giugno 2001 è stato comunicato al Tribunale di Fermo, Cancelleria civile che la testata è divenuta anche un quotidiano on-line attraverso la pubblicazione sul sito www.radiofermouno.it. In data 16 maggio 2005 è stato comunicato al Tribunale di Fermo, cancelleria civile, che dal sito www.radiofermouno.it è scaturita l'appendice on-line riguardante notizie di cronaca, economia, politica e sport, denominata www.informazione.tv

 

Engineered by JEF - Knowledge Applications