Cronaca
Lido Tre Archi. Rubano un'auto e vengono inseguiti dai carabinieri. Tentano la fuga lungo la pista ciclabile. Nella mattinata rubata a Porto Sant'Elpidio una Fiat Uno

Un pomeriggio movimentato quello di ieri a Lido Tre Archi. Ad essere fermati, un ragazzo di 34 anni pregiudicato e già noto alla forze dell'ordine ed una ragazza. Il primo è stato arrestato, la seconda, che si trovava al suo fianco nell'auto rubata è stata denunciata per resistenza a pubblico ufficiale e ricettazione. I due, dopo aver rubato una vecchia Fiat Panda grigia a Porto Sant'Elpidio, sono stati intercettati dai carabinieri e da una volante della polizia. E' iniziato un inseguimento.

Lido Tre Archi. Rubano un'auto e vengono inseguiti dai carabinieri. Tentano la fuga lungo la pista ciclabile. Nella mattinata rubata a Porto Sant'Elpidio una Fiat Uno

Visto il tempestivo intervento dei mezzi dei carabinieri di Porto Sant'Elpidio e di una volante del commissariato di Fermo i due ladri, a bordo della Panda rubata, hanno subito capito di non avere via di scampo. E' scattato il gesto disperato: imboccare la pista ciclabile per darsi alla fuga. Auto che però è stata bloccata nel giro di pochi minuti all'altezza di Lido Tre Archi senza nessuna grave conseguenza per pedoni e ciclisti.

Furti di auto che stanno registrando uno strano incremento. Sempre a Porto Sant'Elpidio la scora mattina è stata rubata una Fiat Uno ad una ragioniera che si era recata al lavoro in via Trentino, nel quartiere Marina Picena. Una zona dove si trovano molti studi commerciali e legali. All'uscita dall'ufficio per la pausa pranzo, la sua macchina era scomparsa.

Letture:3312
Data pubblicazione : 24/02/2016 10:10
Scritto da : Redazione
Commenti dei lettori
0 commenti presenti
Aggiungi il tuo commento
indietro

Redazione
email:
redazione@informazione.tv
Tel 0734620707 - 0734623636 Fax 0734600390
Via Mazzini 13 - Fermo  -  Cookie Policy

 

Radio Fermo Uno iscritta nel Registro dei Giornali e dei Periodici del Tribunale di Fermo il 9 aprile 1988 con il numero 7. Il 20 giugno 2001 è stato comunicato al Tribunale di Fermo, Cancelleria civile che la testata è divenuta anche un quotidiano on-line attraverso la pubblicazione sul sito www.radiofermouno.it. In data 16 maggio 2005 è stato comunicato al Tribunale di Fermo, cancelleria civile, che dal sito www.radiofermouno.it è scaturita l'appendice on-line riguardante notizie di cronaca, economia, politica e sport, denominata www.informazione.tv

 

Engineered by JEF - Knowledge Applications