Cronaca
Porto Sant'Elpidio. Rubano un'utilitaria ed un furgone comunale, bloccano la Statale e sfondano la pensilina del distibutore Total Erg. E' caccia alla banda

Questa notte alle ore 3 una banda di malviventi ha prima rubato un'utilitaria nell'entroterra fermano poi, presumibilmente con la stessa auto, si sono recati all'autoparco del comune di Porto Sant'Elpidio. Una volta entrati nell'area hanno rubato un furgone del Comune. E questa era solo la parte iniziale del piano.

Porto Sant'Elpidio. Rubano un'utilitaria ed un furgone comunale, bloccano la Statale e sfondano la pensilina del distibutore Total Erg. E' caccia alla banda

Ad agire sarebbero stati in tre. Forse la stessa banda che ha agito due notti fa in modo analogo rubando un'auto dalla concessionaria Nardi's Car. L'obiettivo, in questo caso, era infatti quello di svaligiare la cassaforte del self service del distributore di benzina Total Erg. Malviventi che hanno raggiunto il distributore con entrambe i veicoli rubati. Con il secondo mezzo pesante hanno prima bloccato la Statale Adriatica, per poi distruggere la pensilina del distributore scagliandovisi contro con il furgone. Con la violenza del colpo volevano infatti scardinare la cassaforte automatica. Nei paraggi era però presente una volante della polizia. Criminali che, all'arrivo dei poliziotti, non essendo riusciti a sfondare la cassafortee quindi a rubare il denaro, sono scappati con l'utilitaria abbandonando il mezzo pesante semi distrutto. Poco dopo l'auto usata per la fuga è stata rinvenuta  a pochi chilometri di distanza nel territorio comunale di Sant'Elpidio a Mare. Polizia che ora è sulle tracce della banda di malviventi. Un colpo probabilmente studiato ed organizzato.

Mattinata di cronaca anche a Fermo dove alcuni vandali hanno fatto esplodere un petardo di fronte alla porta del Vicario generale Don Pietro Orazi, nell'edificio adiacente al Girfalco.

Letture:4380
Data pubblicazione : 01/03/2016 10:29
Scritto da : Redazione
Commenti dei lettori
0 commenti presenti
Aggiungi il tuo commento
indietro

Redazione
email:
redazione@informazione.tv
Tel 0734620707 - 0734623636 Fax 0734600390
Via Mazzini 13 - Fermo  -  Cookie Policy

 

Radio Fermo Uno iscritta nel Registro dei Giornali e dei Periodici del Tribunale di Fermo il 9 aprile 1988 con il numero 7. Il 20 giugno 2001 è stato comunicato al Tribunale di Fermo, Cancelleria civile che la testata è divenuta anche un quotidiano on-line attraverso la pubblicazione sul sito www.radiofermouno.it. In data 16 maggio 2005 è stato comunicato al Tribunale di Fermo, cancelleria civile, che dal sito www.radiofermouno.it è scaturita l'appendice on-line riguardante notizie di cronaca, economia, politica e sport, denominata www.informazione.tv

 

Engineered by JEF - Knowledge Applications