Cronaca
Donati gli organi della donna vittima dell'incidente tra Monte San Giusto e Montegranaro
Donati gli organi della donna vittima dell'incidente tra Monte San Giusto e Montegranaro

La pioggia battente del 25 aprile la probabile causa del testacoda e dello schianto fatale sulla via Fermana Nord della sessantaseienne veregrense, da anni residente a Monte San Giusto 

E' durata tre giorni l'agonia di Liliana Gentili, la sessantaseienne di origine veregrense ma residente a Monte San Giusto, uscita di strada all'altezza della temutissima curva Cacchiarelli sulla via Fermana Nord tra i due paesi del fermano-maceratese. Trasportata in eliambulanza all'ospedale di Torrette di Ancona, la donna era stata subito sottoposta a intervento chirurgico. Le sue condizioni erano apparse subito gravissime, ma fino all'ultimo si era sperato di salvarla. La famiglia ha dato il consenso alla donazione degli organi.

La dinamica dello schianto, avvenuto intorno alle 9 di lunedì 25 aprile, sembra ormai chiara. La forte pioggia avrebbe reso la strada, già teatro di molti incidenti, ancora più vischiosa. La signora avrebbe quindi perso il controllo della sua Peugeot bianca e, dopo un testacoda, sarebbe finita contro la scarpata. Per fortuna, solo dopo pochi minuti è sopraggiunta dall'altro lato della carreggiata la coppia che viaggiava su una Renault, anch'essa finita contro l'auto incidentata. Se l'impatto fosse stato simultaneo, infatti, è molto probabile che le conseguenze per i due coniugi di origine polacca, ma da anni residenti a Montegraro, sarebbero state ancora più tragiche.

Letture:3258
Data pubblicazione : 29/04/2016 09:47
Scritto da : redazione
Commenti dei lettori
0 commenti presenti
Aggiungi il tuo commento
indietro

Redazione
email:
redazione@informazione.tv
Tel 0734620707 - 0734623636 Fax 0734600390
Via Mazzini 13 - Fermo  -  Cookie Policy

 

Radio Fermo Uno iscritta nel Registro dei Giornali e dei Periodici del Tribunale di Fermo il 9 aprile 1988 con il numero 7. Il 20 giugno 2001 è stato comunicato al Tribunale di Fermo, Cancelleria civile che la testata è divenuta anche un quotidiano on-line attraverso la pubblicazione sul sito www.radiofermouno.it. In data 16 maggio 2005 è stato comunicato al Tribunale di Fermo, cancelleria civile, che dal sito www.radiofermouno.it è scaturita l'appendice on-line riguardante notizie di cronaca, economia, politica e sport, denominata www.informazione.tv

 

Engineered by JEF - Knowledge Applications