Cronaca
Lavoro nero, involtini mal conservati e occhiali contraffatti: scattano i controlli a Civitanova
Lavoro nero, involtini mal conservati e occhiali contraffatti: scattano i controlli a Civitanova

Sospesa dai Carabinieri l'attività commerciale di uno chalet per irregolarità nella conservazione degli alimenti, gravi sanzioni a un italiano per aver impiegato in nero due persone. Requisita la merce venduta da un senegalese che vive a Sant'Elpidio a Mare

Stop all'attività di uno stabilimento balneare di Civitanova Marche gestito da un cinese di 25 anni: è successo ieri, in seguito a un'operazione condotta dai Carabinieri della compagnia cittadina, dal nucleo Ispettorato del lavoro e Antisofisticazioni di Ancona e dagli ispettori della direzione territoriale del lavoro. L'indagine ha portato alla denuncia del giovane imprenditore, noto per il suo ristorante di sushi, per non aver rispettato le norme sulla conservazione degli ingredienti per la preparazione degli involtini primavera. Quattrocento i chili di pasta sequestrata, perché priva delle indicazioni di tracciabilità.

Un provvedimento più grave ha colpito invece un imprenditore italiano di 46 anni, per non aver rispettato le norme di sicurezza sul lavoro e per aver impiegato due operai in nero:  gli inquirenti hanno sospeso l'attività imprenditoriale ed elevato ammende piuttosto salate, ma soprattutto hanno annunciato il prosieguo dei controlli sui rapporti di lavoro del personale impiegato nella ditta dell'italiano, ipotizzando ulteriori sanzioni in caso di ulteriori irregolarità.

I controlli sul lungomare civitanovese hanno infine determinato anche il sequestro di 36 paia di occhiali contraffatti venduti da un ambulante di origine senegalese di 56 anni, domiciliato a Sant'Elpidio a Mare.

Il venditore straniero è stato ritenuto responsabile anche del reato di ricettazione. 

Letture:2640
Data pubblicazione : 27/05/2016 10:30
Scritto da : redazione
Commenti dei lettori
0 commenti presenti
Aggiungi il tuo commento
indietro

Redazione
email:
redazione@informazione.tv
Tel 0734620707 - 0734623636 Fax 0734600390
Via Mazzini 13 - Fermo  -  Cookie Policy

 

Radio Fermo Uno iscritta nel Registro dei Giornali e dei Periodici del Tribunale di Fermo il 9 aprile 1988 con il numero 7. Il 20 giugno 2001 è stato comunicato al Tribunale di Fermo, Cancelleria civile che la testata è divenuta anche un quotidiano on-line attraverso la pubblicazione sul sito www.radiofermouno.it. In data 16 maggio 2005 è stato comunicato al Tribunale di Fermo, cancelleria civile, che dal sito www.radiofermouno.it è scaturita l'appendice on-line riguardante notizie di cronaca, economia, politica e sport, denominata www.informazione.tv

 

Engineered by JEF - Knowledge Applications