Cronaca
Crolli all'ospedale di Amandola, due persone iscritte nel registro degli indagati

Le indagini della Procura di Ascoli Piceno sui danni riportati dall'ospedale di Amandola in seguito alle recenti scosse di terremoto hanno portato all'inserimento di due persone nel registro degli indagati.

Crolli all'ospedale di Amandola, due persone iscritte nel registro degli indagati

Si tratta del titolare di una ditta della Provincia di Napoli e di un progettista fermano, cui la Procura contesta i reati di disastro colposo e frode in pubbliche forniture.

Sotto la lente di ingrandimento del sostituto procuratore Umberto Monti, che guida le indagini, sono finiti i lavori recentemente eseguiti all'ospedale, che non hanno però evitato il crollo delle tamponature del corpo F, dove si trova il pronto soccorso.

Oltre a questo, all'attenzione della Procura ci sono anche le modalità di esecuzione dei lavori e la verifica dell'eventuale mancato rispetto delle procedure antisismiche varate dopo il terremoto che colpì Marche ed Umbria nel 1997.

Letture:2700
Data pubblicazione : 05/01/2017 17:49
Scritto da : Redazione
Commenti dei lettori
1 commenti presenti
  • Aragorn

    06-01-2017 16:32 - #1
    per la RSA? niente?
Aggiungi il tuo commento
indietro

Redazione
email:
redazione@informazione.tv
Tel 0734620707 - 0734623636 Fax 0734600390
Via Mazzini 13 - Fermo  -  Cookie Policy

 

Radio Fermo Uno iscritta nel Registro dei Giornali e dei Periodici del Tribunale di Fermo il 9 aprile 1988 con il numero 7. Il 20 giugno 2001 è stato comunicato al Tribunale di Fermo, Cancelleria civile che la testata è divenuta anche un quotidiano on-line attraverso la pubblicazione sul sito www.radiofermouno.it. In data 16 maggio 2005 è stato comunicato al Tribunale di Fermo, cancelleria civile, che dal sito www.radiofermouno.it è scaturita l'appendice on-line riguardante notizie di cronaca, economia, politica e sport, denominata www.informazione.tv

 

Engineered by JEF - Knowledge Applications