Cronaca
Giacomo Nicolai, l'ufficio stampa della Polizia di Valencia svela i risultati dell'autopsia: si tratta di suicidio. GLI ULTIMI AGGIORNAMENTI.

Cominciano ad emergere ulteriori dettagli in merito alla morte di Giacomo Nicolai, il giovane studente fermano di 24 anni trovato morto a Valencia, dove si trovava in Erasmus.

Giacomo Nicolai, l'ufficio stampa della Polizia di Valencia svela i risultati dell'autopsia: si tratta di suicidio. GLI ULTIMI AGGIORNAMENTI.

L'ufficio stampa della polizia di Valencia, contattato direttamente da informazione.tv, ha condiviso i risultati dell'autopsia.

“Fin da subito è sembrato trattarsi di un caso di morte violenta e l'autopsia ha effettivamente confermato quest'ipotesi: una morte violenta di natura suicida senza intervento di terze persone”; nella sua abitazione non sono stati rilevati segni di effrazione.

Sempre secondo l'autopsia, Giacomo si sarebbe inflitto “tre colpi con un coltello, l'ultimo dei quali sarebbe stato quello letale. Sul petto del ragazzo ci sono due ferite con coltello fatte “a sondaggio”, quasi come prova, come per testare l’intensità del dolore. In un primo momento quando ci si autoinfligge una lesione, a causa del dolore, il riflesso incondizionato della mano è di ritirare l'oggetto pulsante. Il terzo colpo è stato infine quello mortale. Nessuna persona sospettata, dunque: si tratta di un suicidio”.

L'autopsia, dunque, sembrerebbe dimostrare, per il momento, come non si tratti di un caso di omicidio.

Uno dei due coinquilini del giovane fermano, contattato sempre dalla nostra redazione giornalistica, non ha voluto rilasciare dichiarazioni, spiegando: "Per tutto il rispetto che ho per Giacomo e la sua famiglia, non penso sia appropriato rilasciare dichiarazioni."

Letture:34864
Data pubblicazione : 22/03/2017 13:50
Scritto da : Redazione
Commenti dei lettori
0 commenti presenti
Aggiungi il tuo commento
indietro

Redazione
email:
redazione@informazione.tv
Tel 0734620707 - 0734623636 Fax 0734600390
Via Mazzini 13 - Fermo  -  Cookie Policy

 

Radio Fermo Uno iscritta nel Registro dei Giornali e dei Periodici del Tribunale di Fermo il 9 aprile 1988 con il numero 7. Il 20 giugno 2001 è stato comunicato al Tribunale di Fermo, Cancelleria civile che la testata è divenuta anche un quotidiano on-line attraverso la pubblicazione sul sito www.radiofermouno.it. In data 16 maggio 2005 è stato comunicato al Tribunale di Fermo, cancelleria civile, che dal sito www.radiofermouno.it è scaturita l'appendice on-line riguardante notizie di cronaca, economia, politica e sport, denominata www.informazione.tv

 

Engineered by JEF - Knowledge Applications