Cronaca
Polizia. Lotta alla prostituzione e allo spaccio: espulse quattro donne spagnole e un cittadino moldavo

 

Come noto il Commissariato di Fermo da tempo è impegnato in continue attività finalizzate al contrasto dei fenomeni predatori, di spaccio e prostituzione sul territorio fermano. Tali attività vengono concretizzate con servizi straordinari di controllo del territorio.

 

Polizia. Lotta alla prostituzione e allo spaccio: espulse quattro donne spagnole e un cittadino moldavo

Nel volgere della settimana corrente, oltre ai servizi di controllo del territorio svoltisi nella serata del 22 marzo scorso lungo la Val d’Aso, sono stati effettuati altri due servizi: uno finalizzato al contrasto della prostituzione nel pomeriggio di martedì scorso, effettuato dal personale di questo Commissariato e uno nel pomeriggio di ieri, nel quartiere Lido Tre Archi, che ha visto impegnato anche personale del Reparto Prevenzione Crimine Abruzzo di Pescara. Sul posto era anche presente l’Ufficio Mobile del Commissariato.

In occasione del servizio di martedì dedicato a fronteggiare la prostituzione in appartamento. Nell’occasione sono stati visitati 5 appartamenti siti a Porto sant’Elpidio. Nell’occasione sono state rintracciate 7 giovani donne, tutte di origine sudamericana. Queste sono state accompagnate in commissariato per valutare la loro posizione sul territorio nazionale e per essere sottoposte ai rilievi foto-dattiloscopici. All’esito delle attività svolte nei confronti di quattro delle donne, naturalizzate Spagnole, veniva adottato il provvedimento dell’allontanamento dal territorio nazionale ai sensi dell’art. 21 del DPR 30/2007.

Mentre, nel pomeriggio di ieri in occasione dei servizi straordinari di controllo del territorio è stato monitorato per l’intero pomeriggio il territorio del quartiere Lido Tre Archi e di Porto Sant’Elpidio. Nell’occasione sono state identificate complessivamente circa 100 persone e controllati circa 45 autoveicoli. Veniva altresì rintracciato un cittadino Moldavo che risultava poi irregolare sul territorio Nazionale. Nei confronti di quest’ultimo il Prefetto di Fermo, emetteva il Decreto di Espulsione supportato dall’Ordine del Questore a lasciare l’Italia.

 

Letture:1867
Data pubblicazione : 24/03/2017 11:40
Scritto da : Redazione
Commenti dei lettori
0 commenti presenti
Aggiungi il tuo commento
indietro

Redazione
email:
redazione@informazione.tv
Tel 0734620707 - 0734623636 Fax 0734600390
Via Mazzini 13 - Fermo  -  Cookie Policy

 

Radio Fermo Uno iscritta nel Registro dei Giornali e dei Periodici del Tribunale di Fermo il 9 aprile 1988 con il numero 7. Il 20 giugno 2001 è stato comunicato al Tribunale di Fermo, Cancelleria civile che la testata è divenuta anche un quotidiano on-line attraverso la pubblicazione sul sito www.radiofermouno.it. In data 16 maggio 2005 è stato comunicato al Tribunale di Fermo, cancelleria civile, che dal sito www.radiofermouno.it è scaturita l'appendice on-line riguardante notizie di cronaca, economia, politica e sport, denominata www.informazione.tv

 

Engineered by JEF - Knowledge Applications