Cronaca
Porto Sant'Elpidio. Si introduce nel cortile di un'abitazione e comincia a rubare dentro a una macchina, giovane arrestato in flagranza di reato

I militari del Nucleo Operativo e Radiomobile della Compagnia dei Carabinieri di Fermo hanno arrestato in flagranza di reato un giovane marocchino per furto aggravato.

Porto Sant'Elpidio. Si introduce nel cortile di un'abitazione e comincia a rubare dentro a una macchina, giovane arrestato in flagranza di reato

I Carabinieri, che stanno aumentando le operazioni di controllo del territorio contro i reati predatori nei i comuni costieri, con servizi mirati in borghese e in divisa ed con attenzione rivolta in particolare ai quartieri più sensibili come Lido Tre Archi, sono riusciti ad arrestare A.H. un 28enne marocchino pluripregiudicato e tossicodipendente senza fissa dimora sul territorio nazionale.
Approfittando dell'assenza del proprietario, questa mattina verso le 8 il giovane si è introdotto in un cortile privato in Via Colombo a Porto Sant'Elpidio ed ha forzato con un cacciavite lo sportello di una Ford Fiesta: una volta all'interno, il giovane ha cominciato ad arraffare con rapidità tutto ciò che poteva (monete, un paio di occhiali da sole, ecc), ma mentre era ancora nella macchina è stato arrestato dai militari che lo stavano osservando già da qualche minuto. Nonostante una forte resistenza opposta dal ladro, i Carabinieri lo hanno subito immobilizzato. Condotto in caserma per le formalità di rito, A.H. è attualmente detenuto presso la Camera di Sicurezza dei Carabinieri di Fermo, in attesa del rito direttissimo che si terrà domattina.

Letture:2760
Data pubblicazione : 03/05/2017 18:38
Scritto da : Redazione
Commenti dei lettori
1 commenti presenti
  • V.C.

    03-05-2017 21:11 - #1
    Tanto domani mattina sarà libero possibilmente anche con le scuse della Repubblica italiana
Aggiungi il tuo commento
indietro

Redazione
email:
redazione@informazione.tv
Tel 0734620707 - 0734623636 Fax 0734600390
Via Mazzini 13 - Fermo  -  Cookie Policy

 

Radio Fermo Uno iscritta nel Registro dei Giornali e dei Periodici del Tribunale di Fermo il 9 aprile 1988 con il numero 7. Il 20 giugno 2001 è stato comunicato al Tribunale di Fermo, Cancelleria civile che la testata è divenuta anche un quotidiano on-line attraverso la pubblicazione sul sito www.radiofermouno.it. In data 16 maggio 2005 è stato comunicato al Tribunale di Fermo, cancelleria civile, che dal sito www.radiofermouno.it è scaturita l'appendice on-line riguardante notizie di cronaca, economia, politica e sport, denominata www.informazione.tv

 

Engineered by JEF - Knowledge Applications